Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre IQ Bot

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Matrice di compatibilità delle versioni di IQ Bot

  • Aggiornato: 8/10/2021
    • 11.3.x
    • Esplora
    • IQ Bot

Matrice di compatibilità delle versioni di IQ Bot

Prima di eseguire l'installazione o l'aggiornamento, controlla le versioni compatibili di IQ Bot con Sala di controllo.

Matrice di compatibilità delle versioni di IQ Bot e di Sala di controllo

Consulta la tabella seguente per verificare quale versione di IQ Bot è compatibile con la versione Automation Anywhere Enterprise 11.x specifica.

Versioni di IQ Bot Versioni di Sala di controllo Versioni di Client Enterprise Note
Versione 11.3.5.3 Versione 11.3.4.4

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

Per Sala di controllo Versione 11.3.4.4, aggiungi ignite.security.disable=true

Versione 11.3.5.2

Versione 11.3.5.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4.3

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--

Versione 11.3.5.1

Versione 11.3.5.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4.3

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--

Versione 11.3.5

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4.3

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--

Versione 11.3.4.2

Versione 11.3.5.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--

Versione 11.3.4.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--

Versione 11.3.4

Versione 11.3.5.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

--
Versione 11.3.3.1

Versione 11.3.5

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1

  • Per Sala di controllo Versione 11.3.5, Versione 11.3.4 e Versione 11.3.3, aggiungi ignite.tls.disable=true

  • Per Sala di controllo Versione 11.3.2, aggiungi ignite.security.disable=true

Consulta la sezione Creazione o aggiornamento del file cluster.properties riportata di seguito.

Versione 6.5

Versione 11.3.5.1 (compatibile con IQ Bot Versione 6.5.2)

Versione 11.3.5 (compatibile anche con IQ Bot Versione 6.5.2)

Versione 11.3.4

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.1.1

  • Per Sala di controllo, Versione 11.3.5.1, Versione 11.3.5, Versione 11.3.4 e Versione 11.3.3, aggiungi ignite.security.disable=true ignite.tls.disable=true

  • Per Sala di controllo Versione 11.3.2, aggiungi ignite.security.disable=true

Vedi la sezione Creazione o aggiornamento del file cluster.properties riportata di seguito.

Versione 6.0.1

Versione 11.3.3

Versione 11.3.2

Versione 11.3.1.1 e successive

Versione 11.3.1.1
  • Per Sala di controllo Versione 11.3.3, aggiungi ignite.security.disable=trueignite.tls.disable=true

  • Per Sala di controllo Versione 11.3.2, aggiungi ignite.security.disable=true

Vedi la sezione Creazione o aggiornamento del file cluster.properties riportata di seguito.

Versione 6.0 Versione 11.3.1.1 e successive Versione 11.3.1.1 -
5.3.1.x (rilascio non ufficiale) 10.5.5 - -
5.3.0 10.5.5 - -
5.2.x 10.5.5 - -
5.1.x

10.5.2

10.5.5

- -
5.0 10.4 - -

Creazione o aggiornamento del file cluster.properties

In base alle informazioni di compatibilità fornite nella tabella, aggiorna il file cluster.properties per i parametri elencati.

  1. Individua il file nella directory Sala di controllo (ad esempio, C:\Program Files\Automation Anywhere\Enterprise\config\).

    Se il file non esiste nella directory Sala di controllo:

    1. Crea un file con il nome cluster.properties.
    2. Aggiungi le opzioni di proprietà al file come indicato nella colonna Note della tabella.
  2. Salva il file cluster.properties.
  3. Quindi, riavvia i seguenti servizi:
    1. Automation Anywhere Control Room Caching
    2. Automation Anywhere Control Room Messaging
    3. Automation Anywhere Control Room Service

Invia feedback