Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre IQ Bot

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Creare un dominio personalizzato

  • Aggiornato: 3/22/2019
    • 11.3.x
    • Crea
    • IQ Bot

Creare un dominio personalizzato

Quando crei un'istanza di apprendimento, hai l'opzione di creare un dominio personalizzato.

Prerequisiti

Prima di creare un dominio, devi generare un token di autorizzazione. Il token di autorizzazione è necessario per eseguire un'attività in IQ Bot.

Procedura

  1. Crea la struttura JSON del dominio che devi trasferire all'API REST di importazione del dominio.
    Per ottenere la struttura JSON specifica del dominio che intendi utilizzare, contatta il team di assistenza di Automation Anywhre.
  2. Raggruppa il modulo dei dettagli con una delle seguenti opzioni.
  3. Carica la struttura JSON utilizzando l'endpoint dell'API REST di importazione del dominio per creare il dominio: API REST di importazione del dominio:
    HTTP POST URL: http://localhost:8100/domains/import Request Headers: Content-Type=application/json; charset=utf-8 ; x-authorization=authentication token POST Payload: Domain Metadata JSON Structure Response Payload (on success): none. Response Payload (on error): Default Error Response. 
    Codici di risposta dello stato HTTP
    Codice Motivo Descrizione
    200 OK Risposta di operazione riuscita.
    400 Input errato Non è stato possibile analizzare i metadati di dominio JSON forniti perché JSON era in formato non valido o non soddisfaceva una delle asserzioni di coerenza.
    403 Non consentito L'utente non è autorizzato ad accedere a questa API. Solo gli utenti con il ruolo "AAE_IQ Bot Admin" possono accedere a questa API.
    409 Conflitto Il nome di dominio esiste già nel sistema o si è verificata qualche altra violazione dei vincoli durante il tentativo di inserire i dati nel database.
    500 Errore interno del server Si è verificata un'eccezione imprevista durante l'elaborazione dell'importazione del dominio.
    • Chiama l'API REST di importazione del dominio sulla stessa macchina su cui è installata la piattaforma IQ Bot.
    • Crea un nome di dominio univoco, in modo che non sia in conflitto con uno qualsiasi dei nomi di dominio esistenti sulla piattaforma IQ Bot (sulla base di un confronto senza distinzione tra maiuscole e minuscole).
    • Esegui il backup del database di IQ Bot prima di creare domini personalizzati, in modo da avere la possibilità di tornare allo stato del dominio predefinito, quando necessario.

    Utilizza strumenti come Postman per chiamare l'API REST di importazione del dominio per caricare la struttura JSON del dominio. La seguente schermata mostra un esempio di richiesta e risposta utilizzando Postman:

    Per la risposta di operazione riuscita: Status: 200 OK Time: 228 ms, lo stato 200 OK indica la creazione corretta del dominio.

  4. Dopo aver creato il dominio, disconnettiti e accedi nuovamente alla piattaforma IQ Bot. Ora, quando crei un'istanza di apprendimento, hai un dominio con le lingue di destinazione disponibili sulla piattaforma IQ Bot.
    Per un dominio selezionato, solo le lingue che dispongono di uno o più alias vengono compaiono nell'elenco a discesa Lingua primaria dei file.

Fasi successive

Invia feedback