Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre IQ Bot

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Errore La connessione non è privata

  • Aggiornato: 7/19/2019
    • 11.3.x
    • Gestisci
    • IQ Bot

Errore La connessione non è privata

Tabella 1. Viene visualizzato l'errore La connessione non è privata in IQ Bot
Sintomo IQ Bot visualizza il messaggio di errore La connessione non è privata.
Causa Il certificato HTTPS utilizzato non è un certificato dell'autorità di certificazione (Certifying Authority, CA) o è scaduto.
Soluzione

Aggiorna il certificato come segue:

  1. Esegui il seguente comando come amministratore C:\Programmi (x86)\Automation Anywhere IQ Bot 5.3\Configurations\stopanduninstallallservices.bat
  2. Apri %installation_dir%\Portal\keys ed esegui un backup dei file cert.crt e key.key.
  3. Converti il certificato .pfx in formato .crt e .key. Esegui i seguenti comandi per convertire il certificato .pfx nel formato .crt:
    1. openssl.exe pkcs12 -in "path_to_cert\example.pfx" -nocerts -out "path_to_cert\example encp.key".

      Questo comando recupera la chiave crittografata da .pfx.

    2. openssl.exe rsa -in "path_to_cert\example encp.key" -out "path_to_cert\key.key".

      Questo comando converte la chiave crittografata in un formato leggibile.

    3. openssl.exe pkcs12 -in "path_to_cert\example.pfx " -clcerts -nokeys -out "path_to_cert\cert.crt".

      Questo comando converte il certificato .pfx in formato .crt.

  4. Copia o sostituisci cert.crt e key.key nella posizione %installation_dir%\Portal\keys.

  5. Accedi a %installation_dir%\Configurations ed esegui il seguente comando come amministratore C:\Programmi (x86)\Automation Anywhere IQ Bot <version number>\Configurations\installandstartervices.bat

Invia feedback