Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre IQ Bot

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Migrazione delle istanze di apprendimento nelle installazioni di IQ Bot 5.3.x, Versione 6.0.x e Versione 6.5

  • Aggiornato: 5/14/2019
    • 11.3.x
    • Gestisci
    • IQ Bot

Migrazione delle istanze di apprendimento nelle installazioni di IQ Bot 5.3.x, Versione 6.0.x e Versione 6.5

Scopri come migrare le istanze di apprendimento nelle diverse installazioni di IQ Bot 5.3, Versione 6.0 e Versione 6.5.

Prerequisiti

  • IQ Bot Versione 6.5utilizza delimitatori univoci “-”>: per il gruppo di caselle di controllo e “:” per le tabelle collegate: “Gender_ID->Female” e “Patient_Table->Services.
  • IQ Bot versione 5.3.1 utilizza delimitatori non univoci: Gender_ID_Female e Patient_Table_Services, che è più difficile da separare.

Questa differenza tra Versione 6.5 e 5.3.1. crea conflitti dei nomi campo, a meno che la coda di Validator nella versione 5.3.1 non sia stata cancellata. Versione 6.5 supporta meglio IQ Bot e il processo RPA.

Importa le istanze di apprendimento utilizzando l'utilità di migrazione in IQ Bot 5.3, Versione 6.0 e Versione 6.5.

Control Room 11.3.1.2 supporta la migrazione di IQ Bot da 5.3.x a Versione 6.5 e versioni successive.

Nota: L'utilità di migrazione di IQ Bot non supporta eventuali modifiche manuali al database e al file IQBA. Dopo la migrazione, recuperi solo i dati in gestione temporanea.

Procedura

  1. Copia il file di dati esportato nella cartella BackupData all'interno della directory di output dell'installazione di IQ Bot nella posizione desiderata per l'importazione delle istanze di apprendimento.
  2. Fai clic su Importa e seleziona il file dei dati di backup IQBA da importare.
  3. Seleziona l'istanza di apprendimento richiesta e fai clic su Importa. Seleziona una delle opzioni di importazione dal relativo elenco:
    • Opzione 1: Aggiungi i gruppi importati e i bot addestrati per duplicare le istanze di apprendimento esistenti
      Descrizione:
      Quest'opzione unisce nuovi gruppi e bot di formazione nelle istanze di apprendimento esistenti.
      Aggiunge eventuali nuove istanze di apprendimento presenti nel file di dati di importazione.
      Mantiene l'apprendimento del validator delle istanze di apprendimento esistenti.
      Nota: Durante l'importazione con questa opzione, un gruppo esistente senza bot riceve un bot, se disponibile nel file di dati di importazione.
      Quando utilizzarla:
      Quando vuoi aggiungere gruppi e bot di addestramento più recenti a un'istanza di apprendimento esistente di un'installazione di IQ Bot senza influire sull'elaborazione (dati del dashboard) eseguita dall'istanza di apprendimento.
    • Opzione 2: Importa le istanze di apprendimento, ignorando le istanze di apprendimento esistenti duplicate
      Descrizione:
      Questa opzione aggiunge solo nuove istanze di apprendimento.
      Quando utilizzarla:
      Quando vuoi importare solo nuove istanze di apprendimento e/o bot in un'installazione di IQ Bot mantenendo intatte le istanze di apprendimento esistenti.
    • Opzione 3: Sovrascrivi le istanze di apprendimento esistenti duplicate con le istanze di apprendimento importate
      Descrizione:
      Quest'opzione sovrascrive le istanze di apprendimento esistenti, compresi tutti i gruppi e la formazione dei bot.
      Aggiunge eventuali nuove istanze di apprendimento presenti nel file di dati di importazione.
      Sostituisce l'apprendimento del validator delle istanze di apprendimento esistenti.
      Durante l'importazione con questa opzione, se viene trovato un nuovo gruppo, viene mantenuto per preservare i documenti associati.
      Quando utilizzarla:
      Quando vuoi sostituire tutti i gruppi, i bot di formazione e l'apprendimento di un'istanza di apprendimento esistente di un'installazione di IQ Bot senza influire sull'elaborazione (dati del dashboard) eseguita dall'istanza di apprendimento.
      Questa è anche l'unica opzione per aggiornare un'istanza di apprendimento esistente, che è stata modificata affinché includa campi/colonne di tabella aggiuntivi.
    • Opzione 4: Rimuovi tutte le istanze di apprendimento esistenti e sostituiscile con le istanze di apprendimento importate
      Descrizione:
      Quest'opzione elimina tutte le istanze di apprendimento esistenti prima di importare le nuove istanze.
      Quando utilizzarla:
      Quando vuoi ricominciare e non è un problema perdere tutto il lavoro fatto finora con un'installazione di IQ Bot.
  4. Seleziona un'opzione di importazione secondo le tue esigenze. Fai clic su Importa. Compare una richiesta di conferma dell'importazione.
  5. Fai clic su Sì, importa per avviare il processo di importazione.
  6. Una volta completata l'importazione, viene visualizzata la home page dell'utilità di migrazione con l'elenco delle istanze di apprendimento importate.
  • Se l'importazione è riuscita, viene mostrato lo stato dell'Ultima migrazione come OPERAZIONE COMPLETA insieme al timestamp.
  • Se l'importazione non è riuscita, viene mostrato lo stato dell'ultima migrazione come OPERAZIONE NON RIUSCITA insieme al timestamp.

    L'istanza di apprendimento importata mantiene lo stato del suo ambiente e quello di tutti i bot associati.

Invia feedback