Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Integrazioni

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Creazione di un processore di output personalizzato per bot RPA per Excel

  • Aggiornato: 2020/05/12
    • Automation 360 v.x
    • Gestisci
    • Spazio di lavoro RPA

Creazione di un processore di output personalizzato per bot RPA per Excel

Puoi utilizzare il processore predefinito o creare un processore di output personalizzato per elaborare i dati restituiti dal bot. Il processore di output è un codice JavaScript.

Puoi creare un processore di output personalizzato in codice Javascript dalla scheda Personalizza output e il codice verrà eseguito nell'API JavaScript per Office. Per eseguire qualsiasi funzione Excel è necessario richiamare l'API JavaScript per Office. Vedere https://docs.microsoft.com/en-us/office/dev/add-ins/reference/javascript-api-for-office.

Se lo si desidera, è possibile selezionare la scheda Script avanzato e utilizzare l'opzione predefinita Predefinito: Salvare nella cella se non si desidera creare un processore di output personalizzato. L'opzione salva i risultati nel foglio Excel AutomationBotResult.

Procedura

  1. Dall'applicazione Excel, selezionare Automation > Processori.
  2. Selezionare la scheda Personalizza output o Script avanzato in base ai requisiti aziendali.
    • Creazione di un processore di output personalizzato (utente Novice)
      1. Fare clic su Personalizza output.
      2. Nel riquadro destro della pagina Personalizza output, fare clic sull'elenco a discesa Output e selezionare Predefinito: Salva in cella.
      3. Inserire il nome del foglio nel campo Salva nel foglio. È possibile modificare l'opzione predefinita AutomationBotResult e aggiungere un nome al foglio. Ad esempio, AutomationBotResultPP.
      4. Selezionare la casella di controllo Con aggiunta ID esecuzione per attivare i bot risultati con un numero ID univoco nel nome del foglio. Ad esempio, AutomationBotResult-{ID}. Il numero ID è univoco per ogni bot attivato.
      5. Nel campo Cella iniziale di output, immettere l'intervallo di celle da cui si desidera che l'output inizi a essere visualizzato.
      6. Fare clic su Verticale o Orizzontale per indicare la direzione dei dati che si desidera visualizzare nel foglio.
      7. Inserire il codice nel campo Dati risultato test.
      8. Fare clic su Salva per salvare il processore.
      9. Inserire un nome per il foglio nel campo Salva processore come per creare un nuovo processore personalizzato.
      10. Fare clic su Salva.

        Viene visualizzato il seguente messaggio: Personalizzazione output salvata.

        Il nuovo processore di output viene salvato ed è disponibile nel campo Opzioni di elaborazione output. Selezionare il nuovo processore di uscita dalla scheda Output per eseguire un bot utilizzando il processore. Salvare il processore di output come bot preferito (Bot n. 1, Bot n. 2 o Bot n. 3) dalla scheda Output per un'esecuzione di bot con un solo clic.

      11. Fare clic su Test per testare il processore di uscita.
      12. Fare clic su Elimina per eliminare il processore di output.
    • Accettare predefinito e scegliere Scripting avanzato (utente Novice)
      1. Fare clic su Processore avanzato.
      2. Nel riquadro destro della pagina Script avanzato, selezionare l'opzione Predefinito: Opzione Salva in cella. L'opzione predefinita viene visualizzata nel campo Nome script. I risultati dell'ultima esecuzione bot riuscita vengono visualizzati nel campo Dati test.
      3. Facoltativo: Modificare il codice nel campo Codice.

        È possibile personalizzare due variabili nel campo Codice: il nome predefinito del foglio di calcolo e le variabili di posizione della cella. La variabile di foglio di calcolo predefinita è AutomationBotResult e la variabile di posizione della cella predefinita è A1. Modificare le variabili AutomationBotResult e di posizione della cella come richiesto. Il processore esporta i risultati nel foglio Excel AutomationBotResult. È possibile salvare i dati in qualsiasi file.

      4. Fare clic su Salva per salvare il processore.
      5. Inserire un nome per il foglio nel campo Salva processore come per creare un nuovo processore personalizzato.
      6. Fare clic su Salva.

        Viene visualizzato il seguente messaggio: Personalizzazione output salvata.

        Il nuovo processore di output viene salvato ed è disponibile nel campo Opzioni di elaborazione output. Selezionare il nuovo processore di uscita dalla scheda Output per eseguire un bot utilizzando il processore. Salvare il processore di output come bot preferito (Bot n. 1, Bot n. 2 o Bot n. 3) dalla scheda Output per un'esecuzione di bot con un solo clic.

      7. Facoltativo: Modificare il codice nel campo Dati di test.
      8. Fare clic su Test per testare i dati.
      9. Fare clic su Elimina per eliminare i dati.
    • Creare un nuovo script e scegliere Script avanzato (utente avanzato)
      1. Immettere il nome del codice script nel campo Nome script.
      2. Modificare il codice nel campo Codice.
      3. Facoltativo: Modificare i risultati dell'ultima esecuzione bot riuscita nel campo Dati test.
      4. Fare clic su Salva per salvare lo script.
      5. Inserire un nome per il foglio nel campo Salva processore come per creare un nuovo processore personalizzato.
      6. Fare clic su Salva.

        Viene visualizzato il seguente messaggio: Personalizzazione output salvata.

        Il nuovo processore di output viene salvato ed è disponibile nel campo Opzioni di elaborazione output. Selezionare il nuovo processore di uscita dalla scheda Output per eseguire un bot utilizzando il processore. Salvare il processore di output come bot preferito (Bot n. 1, Bot n. 2 o Bot n. 3) dalla scheda Output per un'esecuzione di bot con un solo clic.

      7. Fare clic su Test per lo script.
      8. Fare clic su Elimina per eliminare lo script.
Invia feedback