Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Controllo degli accessi basato su ruolo nel registro di audit

  • Aggiornato: 6/17/2019
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Controllo degli accessi basato su ruolo nel registro di audit

L'audit è automatizzato per tutti i ruoli privilegiati e non privilegiati, per rispettare la conformità con le migliori pratiche definite nello standard NIST AC-6.

L'accesso è di sola visualizzazione, basato su Nega tutti e Consenti per eccezione in base ai ruoli e ai domini come definiti nella sezione 7 di audit riguardante audit e responsabilità (standard del NIST AU da 1 a 15) e come richiesto dallo standard del NIST AC-2 sulla gestione degli account di sistema automatizzati. Se un ruolo non dispone dell'autorizzazione per visualizzare i registri di audit, la scheda Audit Trail non sarà visibile a tutti i membri di tale ruolo. L'audit acquisisce automaticamente tutti gli eventi relativi alla creazione, alla modifica, all'abilitazione, alla disabilitazione e alla rimozione di utenti, bot, Creatore di bot e Esecutore di bot.

Invia feedback