Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Archiviazione delle credenziali

  • Aggiornato: 6/17/2019
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Archiviazione delle credenziali

Tutti i dati sensibili vengono memorizzati nell'Archivio credenziali utilizzando la crittografia AES-256.

Queste credenziali vengono crittografate dal servizio Archivio credenziali per rispettare la conformità con lo standard NIST SC-28 e impedire l'accesso o la divulgazione di credenziali non autorizzati. Solo le credenziali crittografate passano dalla Sala di controllo al server del database e vengono memorizzate nel database in modalità crittografata. La chiave di crittografia dei dati crittografa tutte le credenziali utilizzando una chiave AES a 256 bit generata da un modulo convalidato FIPS 140-2 di livello 1 per soddisfare i requisiti degli standard NIST IA-7, SC-12 e 13 previsti per l'implementazione dei meccanismi per l'autenticazione in un modulo crittografico che rispetti i requisiti delle leggi federali vigenti.

Insieme alle credenziali dei bot, anche i seguenti dati vengono crittografati e memorizzati in modo sicuro nell'Archivio credenziali

  • Credenziali dei Active Directory dell'utente per l'accesso automatico ad Esecutore di bot
  • Credenziali del sistema di controllo delle versioni
Invia feedback