Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Crittografia dell'Archivio credenziali

  • Aggiornato: 6/17/2019
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Crittografia dell'Archivio credenziali

L'installazione della Sala di controllo di Automation Anywhre genera la chiave master e la chiave di crittografia dei dati.

L'installazione della Automation Anywhere Control Room genera le seguenti due chiavi:

Chiave master
Questa chiave RSA a 2.048 bit viene gestita da un amministratore al di fuori del sistema. Questa chiave sblocca l'Archivio credenziali. L'amministratore digita la chiave master ogni volta che viene avviata la Sala di controllo. Quando viene aperto l'archivio, la chiave master viene immediatamente cancellata dalla memoria e non viene conservata in alcuna posizione del prodotto Automation Anywhere Enterprise.
Chiave di crittografia dei dati
Questa chiave AES a 256 bit viene memorizzata nel database della Sala di controllo e viene utilizzata per crittografare e decrittografare le credenziali al momento della memorizzazione o del provisioning. Questa chiave viene crittografata utilizzando la chiave master. La chiave di crittografia dei dati non esce dall'Archivio credenziali in alcun momento. La crittografia e la decrittografia delle credenziali vengono effettuate nell'Archivio credenziali.
Invia feedback