Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Note su Enterprise Edition A2019.16

  • Aggiornato: 1/29/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esplorare
    • Spazio di lavoro RPA
    • Note sulla versione

Note su Enterprise Edition A2019.16

Data di rilascio: 28 settembre 2020

Rivedi le nuove funzionalità, i pacchetti supportati, le funzionalità modificate e quelle corrette, le correzioni di sicurezza e le limitazioni note nella versione Enterprise A2019.16 (Build 6463). IQ Bot è sulla Build 6443.

Important: Abbiamo aggiornato Enterprise A2019.16 a Build 6463 per includere le correzioni per problemi di check-in e check-out bot (ID caso Service Cloud 00666880, 00670899, 00672441, 00670455, 00672346) e Universal Recorder (ID caso Service Cloud 00664020). Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Caratteristiche fisse.

Automation 360

Bot agent update: Questa versione include un aggiornamento obbligatorio per Agente bot. Assicurati di completare l'aggiornamento per continuare con le attività di automazione durante l'aggiornamento da una versione precedente a questa versione.

Aggiorna automaticamente il Agente bot | Aggiornare manualmente il Agente bot

Per verificare quale Agente bot versione è compatibile con questa Automation 360 versione, consulta Compatibilità con le build di Automation 360.

Nuove funzionalità
Migrazione a Automation 360 (attualmente disponibile solo per i clienti del programma Migration Early Adopter)

Automation 360

La migrazione a Automation 360 è attualmente disponibile solo per i clienti del programma Migration Early Adopter. Se sei interessato a saperne di più su questo programma o a conoscere la tempistica con cui la migrazione sarà disponibile per tutti i clienti, contatta il rappresentante Automation Anywhre.

  • 11.x Solo
    • Esegui la migrazione del log di audit a Automation 360.

      Esegui la migrazione dei log di audit 11.x

    • Migrazione di bot che contiene comandi disabilitati con errori di convalida.
    • Migrazione di bot che contiene i comandi Elimina, Elimina tutti i messaggi e Ottieni tutti i messaggi per automatizzare un'attività correlata alle e-mail su Exchange Web Services (EWS).
  • 10.x Solo

    Esegui la migrazione delle credenziali utente a Automation 360 Archivio credenziali.

    Come vengono copiati 10.x i dati in Automation 360

  • 11.x e 10.x
    • Eseguire la migrazione di bot che contiene il comando Operazione variabile, che reinizializza l'indice di riga e colonna di una variabile di matrice utilizzando una variabile.
    • Esegui la migrazione di bot che esegue Logica MetaBot e restituisce i valori a una variabile di dizionario.
    • Esegui la migrazione diMetabot che contiene DLL che utilizzano elenchi, valori, matrici e matrici bidimensionali come input e output.

      Come viene eseguita la migrazione di Metabot

    • Esegui la migrazione di bot che contiene l'opzione Invia e-mail con Allega variabile dal comando Gestione errori al pacchetto Automation 360 Gestore errori.

      Mappatura dei pacchetti per la migrazione

    • Esegui la migrazione di bot che contiene le modalità di riproduzione Immagine e Coordinate dal comando Clonazione dell'oggetto al Registratore pacchetto in Automation 360.

      Mappatura dei pacchetti per la migrazione

    • Esegui la migrazione di bot che contiene variabili delle credenziali in comandi di selezione come Active Directory, Excel, Servizio web REST e Emulatore di terminale in Automation 360.

      Per l'elenco completo dei comandi, consulta Mappatura delle variabili per la migrazione.

Supporto per l'utilizzo di file CSV e TXT come database

Automation 360 e Community Edition

Utilizza azioni da Database pacchetto per connetterti con ed eseguire operazioni di creazione, lettura e aggiornamento sul file.

Utilizzo dell'azione Connetti database | Pacchetto Database

Supporto Universal Recorder per controlli Microsoft standard in Microsoft Silverlight

Automation 360 e Community Edition

Universal Recorder è ora in grado di acquisire calendari, pulsanti, caselle di controllo, caselle combinate, selezionatori di date, etichette, collegamenti, viste elenco, pulsanti di opzione, cursori, schede, tabelle, caselle di testo e alberi dalle applicazioni che eseguono Microsoft Silverlight versione 5.
Utilizza la variabile per specificare un bot figlio da eseguire

Automation 360

Utilizza il percorso Sala di controllo nell'esecuzione azione di TaskBot pacchetto per utilizzare una variabile di stringa per specificare il bot figlio che desideri eseguire.

TaskBot pacchetto

Installa Agente bot in blocco utilizzando la chiave di registrazione (ID caso Service Cloud: 00616591)

Automation 360

Come amministratore di Sala di controllo, puoi generare una chiave di registrazione dalle impostazioni Agente bot per installare Sala di controllo in blocco su più dispositivi. Puoi utilizzare la chiave di registrazione in uno script di installazione o come parte della policy di gruppo Active Directory per configurare gli utenti Sala di controllo.

Genera chiave di registrazione da installare Agente bot in blocco

Rileva automaticamente le impostazioni proxy per l'installazione di Agente bot per supportare l'autenticazione NTLM (ID caso Service Cloud: 00446932, 00639773)

Automation 360 e Community Edition

Le impostazioni proxy per un Agente bot vengono rilevate automaticamente se l'opzione di rilevamento automatico delle impostazioni è selezionata nelle impostazioni LAN per un utente di sistema e per l'utente corrente sul computer dov'è installato Agente bot. Ciò consente agli utenti Sala di controllo di essere autenticati utilizzando NTLM.

Limitare l'accesso di rete all'URL Sala di controllo cloud

Automation 360

Gli amministratori di sistema possono limitare l'accesso all'URL Sala di controllo cloud solo da quegli indirizzi IP all'interno della rete aziendale per una sicurezza più granulare. Automation Anywhere Control Room consente di specificare un elenco di indirizzi IP o sottoreti IP consentite per l'accesso a URL e API Sala di controllo cloud.Gli utenti Automation 360 con privilegi di amministratore di Control Room, ad esempio per accedere a Impostazioni di > amministrazione, possono visualizzare, aggiungere o modificare questo elenco.

Aggiungi indirizzi IP di accesso

Aggiungi credenziali Elasticsearch per monitoraggio e avvisi avanzati

Automation 360

È ora disponibile un'opzione per fornire le credenziali Elasticsearch nel programma di installazione Automation 360 perché la Elasticsearch versione aggiornata 7.8 configurata per Sala di controllo utilizza la versione 1.9.0 di Open Distro. Questa funzione consente al server di implementare un sistema di monitoraggio e avviso avanzato.

Aggiungi Elasticsearch credenziali

Supporto per caratteri cinesi, giapponesi e coreani nei nomi delle variabili

Automation 360 e Community Edition

È ora possibile creare variabili con nomi contenenti caratteri cinesi, giapponesi o coreani. Puoi anche eseguire la migrazione bot, che contiene variabili denominate utilizzando questi caratteri.

Intervallo Unicode supportato nelle variabili

Supporto per la lingua cinese per Emulatore di terminale (ID caso Service Cloud: 00500324)

Automation 360

Ora è possibile utilizzare la lingua cinese tradizionale e semplificata con i modelli DBCS terminali 5250E come IBM 5555-C01 e IBM 5555-B01.

Nuovi servizi pacchetto disponibili

Automation 360 e Community Edition

Utilizza i nuovi Servizi pacchetto per automatizzare le operazioni e i servizi delle applicazioni. È possibile avviare, arrestare, mettere in pausa, riprendere o per ottenere lo stato di un servizio Windows o dell'applicazione.

Servizio pacchetto

Miglioramenti alla Excel avanzato pacchetto

Automation 360 e Community Edition

In Excel avanzato pacchetto, è ora possibile utilizzare Valore di lettura da una cella. Puoi scegliere l'opzione Leggi per leggere il testo visibile o il valore della cella. L'opzione predefinita è impostata su Leggi testo visibile nella cella.

Ad esempio, se la cella ha $50 come valore, l'opzione Valore cella di lettura legge il valore come 50, ignorando il formato della valuta. L'opzione Leggi testo visibile legge il contenuto con il formato valuta come $50.

Questa opzione è disponibile per le seguenti azioni:

  • Ottieni una singola cella
  • Ottieni più celle
  • Leggi ora
  • Leggi colonna
  • Ottieni foglio di lavoro come tabella dati
  • Ciclo

Operazioni sulle celle | Operazioni su righe e colonne | Pacchetto Ciclo

Automatizzare un'attività su un intervallo di celle in un foglio di lavoro Excel (ID caso Service Cloud: 00651299)

Automation 360 e Community Edition

In Excel avanzato pacchetto, è possibile eseguire operazioni sull'intervallo di celle per Vai a cella e Imposta cella azioni.

Operazioni sulle celle

Nuova condizione in If e Ciclo pacchetti

Automation 360 e Community Edition

Utilizza la condizione Il servizio è in esecuzione o Il servizio non è in esecuzione per eseguire azioni in base al fatto che un particolare servizio sia in esecuzione o meno. Ad esempio, quando invii un'e-mail utilizzando questa condizione, bot può verificare se il servizio SMTP è in esecuzione o meno.

Pacchetto If | Pacchetto Ciclo