Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Note su Enterprise Edition A2019.10

  • Aggiornato: 1/25/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA
    • Note sulla versione

Note su Enterprise Edition A2019.10

Rivedi le nuove funzionalità, i pacchetti supportati, le funzionalità modificate, le funzionalità corrette, le limitazioni note nella versione Enterprise A2019.10 (Build 2545). In questa versione non sono presenti correzioni correlate alla sicurezza.

Automation 360

Per verificare quale Agente bot versione è compatibile con questa Automation 360 versione, consulta Compatibilità con le build di Automation 360.

Nuove funzionalità
Migrazione 11.3.x TaskBot a Automation 360

Automation 360

Registratore AISense per acquisire oggetti da applicazioni remote

Questa è una versione Beta su Automation 360 (solo distribuzione Cloud) e Community Edition

È possibile registrare un'attività e acquisire oggetti utilizzando Registratore AISense da applicazioni a cui si accede generalmente da remoto e con un'interfaccia utente (UI) complessa.

Registrare un'attività con Registratore AISense

Gestisci la tua automazione come Elementi di lavoro per l'ottimizzazione delle risorse e l'automazione dei carichi di lavoro

Automation 360 e Community Edition

Dividere l'automazione in piccoli moduli logici chiamati Elementi di lavoro utilizzando la nuova funzionalità Gestione del carico di lavoro. Elabora questi Elementi di lavoro simultaneamente utilizzando le code per garantire che gli obiettivi di automazione della tua organizzazione vengano raggiunti con un utilizzo ottimale delle risorse.

Utilizza il modulo del carico di lavoro per creare e gestire le code del carico di lavoro ed eseguire i bot o in modalità automatica Bot Runner tramite le code del carico di lavoro. Inoltre, utilizza le variabili Elemento di lavoro per passare gli attributi bot da Sala di controllo quando Esegui il bot con coda con l'aiuto delle variabili Elemento di lavoro.

Gestione del carico di lavoro

Installa Sala di controllo su Red Hat Enterprise Linux 7.7 e Linux CentOS 7.7

Automation 360

Utilizza la riga di comando per installare Sala di controllo sui tuoi server Linux nel data center.

Installazione di Sala di controllo su Linux

Utilizza i caratteri jolly nei campi del percorso del file e della cartella in Crittografia e decrittografia azioni

Automation 360 e Community Edition

Utilizza un asterisco (*) per sostituire uno o più caratteri alfanumerici o simboli. Questo massimizza i risultati della ricerca restituendo tutte le cartelle e i file che contengono la stringa specificata.

Crittografia | Decrittografia

Utilizza le variabili di sistema per restituire i dati dal computer connesso a in esecuzione:Agente bot

Automation 360 e Community Edition

Puoi usare le seguenti variabili di sistema:

  • AAControlRoom: Restituisce l'URL di Sala di controllo.
  • CPUUsage: Restituisce la percentuale di utilizzo della CPU.
  • RAMUsage: Restituisce l'utilizzo di RAM in megabyte.
  • OSName: Restituisce il nome del sistema operativo.
  • TotalRAM: Restituisce la quantità totale di RAM disponibile.
Automatizza le attività in Oracle EBS e Forms con Universal Recorder

Automation 360 e Community Edition

Aprire le applicazioni EBS Oracle in un browser come applicazioni Java Web Start o come thick client. Universal Recorder può acquisire i seguenti oggetti:

  • Finestra/Scheda
  • Pulsante
  • Casella di testo
  • Etichetta (sola lettura)
  • Pulsante di opzione
  • Casella di controllo
  • Tabella/griglia
  • Barra di scorrimento
  • Menu
  • Elenco a discesa/casella combinata

Pacchetti supportati

Pacchetto Versione
Gestione nodi 2.0.2885
Applicazione 2.0.0-20200131-085947
Analizza … 2.1.0-20200204-154550
Operatore booleano 2.0.0-20200131-085949
Browser 2.0.0-20200127-180439
Appunti 2.0.0-20200131-085958
Commento 2.0.0-20200130-183435
CSV/TXT 2.0.0-20200205-175938
Database 2.0.0-20200205-175940
Tabella dati 2.0.0-20200131-200235
Data e ora 2.0.0-20200131-090006
Ritardo 2.1.0-20200131-090007
Dizionario 2.0.0-20200205-175946
Esegui DLL 2.0.0-20200205-230300
E-mail 2.0.0-20200206-135926
Gestore errori 2.0.0-20200130-183452
Excel base 2.0.0-20200205-110122
Excel avanzato 2.0.0-20200205-110012
File 2.0.0-20200131-090018
Cartella 2.0.0-20200131-090021
FTP / SFTP 2.0.0-20200206-110020
IF/ELSE 2.0.0-20200131-090025
Riconoscimento delle immagini 2.0.0-20200131-090028
IQ Bot 2.0.0-20191031-150538
JavaScript 2.0.0-20200205-180013
Simula sequenze di tasti 2.0.0-20200205-105955
Elenco 2.0.0-20200131-090039
Registra nel file 2.0.0-20200131-090040
Ciclo 2.0.0-20200131-090041
Finestra di messaggio 2.0.0-20200131-090041
Migrazione 1.1.0-20200206-180601
Mouse 2.0.0-20200131-090044
Numero 2.0.0-20200205-110015
OCR 2.1.0-20200131-090053
Excel per Office 365 2.0.0-20200205-180122
Office 365 Calendar 2.0.0-20200206-105949
OneDrive per Office 365 2.0.0-20200127
PDF 2.1.0-20200131-090152
PGP 2.1.0-20200205-110117
Ping 2.0.0-20200131-090156
Riproduci audio 2.0.0-20200127-180654
Prompt 2.0.0-20200127-180707
Script Python 2.0.0-20200205-180148
Registratore 2.0.0-20200212
Servizio web REST 2.0.0-20200206-110309
SAP 2.1.0-20200205-180245
Schermata 2.0.0-20200131-090311
SNMP 2.0.0-20200207-090446
Servizio Web SOAP 2.0.0-20200127-180819
Stringa 2.0.0-20200131-090323
Sistema 2.0.0-20200205-110240
Emulatore di terminale 2.0.0-20200131-090330
VBScript 2.0.0-20200205-180309
Attendi 2.0.0-20200131-090335
Finestra 2.0.0-20200131-090337
XML 2.0.0-20200131-090339
Funzionalità modificate
Layout aggiornato per il report riepilogativo generato da Scanner di bot

Il layout del report di riepilogo viene aggiornato per fornire informazioni sul numero di bot scansionati e sui comandi e le variabili utilizzati nei bot scansionati che sono supportati in Automation 360.

Analisi dei report
Output di ritorno dello script Python e VBScript pacchetti senza virgolette

azioni nello script Python e VBScript pacchetti ora restituisce output senza virgolette Ad esempio, se in azione precedenza ha restituito "ABC" come output, ora azione restituisce solo ABC.

Usa indirizzo Microsoft SQL Server come alias per il database

ID caso Service Cloud: 00401484

Sala di controllo ora supporta l'utilizzo di un indirizzo Microsoft SQL Server come alias per un database durante l'installazione.

KB article: Change database server after A2019 Control Room installation (A-People login required)

Problemi risolti

ID caso Service Cloud Descrizione
00463210 In una macchina virtuale che utilizza Remote Desktop Protocol, le sequenze di tasti azione ora funzionano correttamente senza che venga visualizzato un errore di caratteri speciali.
00455359, 00466407, 00475122 Quando Sala di controllo viene utilizzato in Google Chrome, la ridenominazione di una cartella nella sezione I miei bot non causa più l'arresto anomalo del browser.
00440659 Nella Tabella dati, pacchettol'opzione Crea cartelle/file se non esiste in Scrivi su file azione ora funziona correttamente e non crea un file quando l'opzione non è selezionata.
00377861, 00466104 Quando installi Automation 360 In sede con Amazon Relation Database Service (RDS) e non c'è connettività Internet, l'installazione ora viene completata correttamente.

00472738, 00496476

In Sala di controllo, bot ora viene eseguito correttamente senza richiedere un messaggio di errore interattivo bot in nessuna circostanza.
00472655 Nell'azione Ciclo, selezionando intervallo cella nell'opzione Riproduci a ciclo continuo, ora funziona correttamente con l'opzione Per ogni riga nel foglio di lavoro nell'opzione Iteratore.
00475040 Quando un bot viene sviluppato in Google Chrome, le opzioni di pausa e ripresa ora funzionano correttamente.
00445671 Il tempo necessario per connettersi a Sala di controllo ora è inferiore a 2 minuti dopo il riavvio dei servizi Sala di controllo.
00421864 È ora possibile configurare Agente bot utilizzando il browser Google Chrome. Non viene più visualizzato il seguente messaggio di errore: Utilizza Chrome per configurare l'agente bot.
00462095 il tempo di compilazione Bot è diminuito, quindi l'esecuzione di bot richiede meno tempo. In precedenza, alcuni bot richiedevano fino a 40 secondi in modalità di pre-elaborazione.

Automation 360 IQ Bot

La versione IQ Bot In sede è disponibile per questa versione con funzionalità o aggiornamenti aggiuntivi dall'ultima versione. Questa versione IQ Bot supporta tutte le caratteristiche e le funzionalità disponibili in IQ Bot Versione 6.5.2.

IQ Bot feature comparison matrix

Rivedere la compatibilità della versione Automation 360 IQ Bot In sede con la versione Automation Anywhere Control Room In sede corrispondente.

Compatibilità delle versioni di Automation 360 IQ Bot

Nuove funzionalità
IQ Bot In sede database unificato

IQ Bot Build 2545 In sede ora supporta un database unificato. È necessario eseguire uno script di migrazione per migrare i database delle build 1089, 1598 e 2079 in Build 2545.

Esegui script di migrazione IQ Bot In sede database

Nota: Il numero di versione nel programma di installazione IQ Bot non è corretto e verrà corretto nella versione successiva.

Bot Insight A2019

Nuove funzionalità
Nuova homepageBot Insight

La nuova home page visualizza tutte le dashboard disponibili in un'unica pagina e consente di accedere direttamente alla dashboard desiderata. La funzionalità di ricerca intelligente consente di cercare dashboard nel campo di testo Cerca. La home page consente inoltre di aggiungere ai preferiti le dashboard preferite e di ordinarle in base ai seguenti parametri:

  • Nome dashboard
  • Tipo
  • Viste totali
  • Ultimo aggiornamento

Panoramica dei Dashboard

Dashboard Operazioni

Visualizza le informazioni su bot distribuiti su diversi computer Esecutore di bot e le relative statistiche in base alle prestazioni del pannello di controllo Bot Insight Operazioni. Puoi utilizzare queste informazioni per migliorare la produttività e adottare misure basate su informazioni in tempo reale per le distribuzioni RPA.

Puoi accedere direttamente alle dashboard bot e Audit dai collegamenti ipertestuali nel pannello di controllo Operazioni.

Dashboard operazioni

Dati transazione

Visualizzare i dati aggregati e registrati da bot quando vengono distribuiti nelle macchine Esecutore di bot utilizzando la funzione dati transazione nel menu Profilo. È possibile accedere a questa funzione dalla dashboard Business.

Dashboard aziendale

Esportazione di dati dai widget

È possibile esportare i dati generati dai vari widget intelligenti in file CSV (comma-separated value) sull'unità locale dalla dashboard Business personalizzato. Il file di esportazione per tutti i widget, ad eccezione del Grafico tabella dati e della Mappa USA contiene le seguenti intestazioni:

  • Gruppo
  • Sottogruppo
  • Metrica
  • Volume

Il file di esportazione Grafico della tabella dati contiene tutte le intestazioni presenti nel grafico della tabella dati. Il file di esportazione Mappa USA contiene i codici di stato, i valori dei parametri e le intestazioni del volume.

Esportazione di dati da un widget della dashboard

Aggiornamenti della visualizzazione

Personalizza i widget nelle dashboard Bot Insight per ottenere informazioni dettagliate in scenari specifici. I seguenti widget vengono aggiunti a Bot Insight:

  • Mappa termica
  • Grafico con tabella dati

Bot Insight visualizzazioni

Limitazioni note

Utilizzo di Universal Recorder nelle applicazioni EBS Oracle:
  • L'azione Seleziona voce per testo non recupera il valore di un oggetto ListView selezionato.
    Soluzione: Inserire manualmente il valore dell'elemento dopo aver acquisito il controllo dell'oggetto o utilizzare l'azione Seleziona elemento per indice.
    Nota: I conteggi dell'indice dell'elemento iniziano da 1.
  • In fase di runtime, le azioni Seleziona elemento per testo e Seleziona elemento per indice non vengono visualizzate per selezionare l'elemento specificato in un oggetto PageTab, ma il bot esegue correttamente l'operazione.
  • In fase di runtime, le azioni Seleziona elemento per testo e Seleziona elemento per indice non vengono visualizzate per selezionare l'elemento specificato in un oggetto ComboBox, ma il bot esegue correttamente l'operazione.
In Automation 360 In sede, le seguenti attività non sono attualmente registrate nei log del carico di lavoro:
  • Crea una coda
  • Crea un pool di dispositivi
  • Creare un bot
  • Esegui un bot con una coda
È possibile accedere ai registri dalla cartella C:\\ProgramData\AutomationAnywhere\Logs.
Invia feedback