Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Prerequisiti per la migrazione manuale

  • Aggiornato: 8/26/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Prerequisiti per la migrazione manuale

Quando esegui la migrazione da 11.x o 10.x, se non hai utilizzato il database 11.x o copiato i dati 10.x, devi creare manualmente tutte le entità di 11.x o 10.x in Automation 360.

Crea le seguenti entità 11.x o 10.x tranne i bot in Automation 360:
  • Creazione di un utente
  • Creare e assegnare ruoli
  • Credenziali e armadietti utilizzate nei bot

    Credenziali

  • Valore globale AAApplicationPath e imposta il valore uguale a 11.x o 10.x per gli utenti richiesti
  • Valore globale AADefaultDateFormat e imposta il valore come MM/GG/AAAA HH:MM:SS.
  • I seguenti valori globali verranno utilizzati dall'azione Invia e-mail:
    • AAE_EmailSettings_auth
    • AAE_EmailSettings_host
    • AAE_EmailSettings_port
    • AAE_EmailSettings_ssl

    I valori per i valori globali di cui sopra devono essere uguali a quelli specificati in 11.x in Strumenti > Opzioni > Impostazioni e-mail.

    Devi creare i valori globali AAE_EmailSettings_auth e AAE_EmailSettings_ssl di tipo boleano. Il valore di questi valori deve essere assegnato in base alla configurazione 11.x. Ad esempio, se l'opzione Il mio server richiede l'autenticazione è selezionata in 11.x, devi impostare il valore AAE_EmailSettings_auth su true. Analogamente, se l'opzione Il mio server usa una connessione sicura è selezionata in 11.x, devi impostare il valore AAE_EmailSettings_ssl su true.

  • I seguenti valori globali se hai utilizzato Exchange Web Services (EWS) in 11.x:
    • AAE_EmailSettings_tenantId
    • AAE_EmailSettings_clientId
    • AAE_EmailSettings_domainName
  • Crea la stessa struttura di cartelle di 11.x o 10.x in Automation 360
  • Carica tutti i bot 11.x o 10.x e le relative dipendenze in Automation 360 Sala di controllo.

    Devi caricare i bot e le relative dipendenze nella stessa posizione in 11.x o 10.x.

  • Esegui la migrazione di bot nella sequenza seguente:
    1. Metabot
    2. bot figlio
    3. bot padre o principali
Importante: Devi creare tutte le entità di cui sopra in Automation 360 nello stesso modo in cui sono disponibili in 11.x o 10.x.
Invia feedback