Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Messaggi di migrazione

  • Aggiornato: 8/10/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Messaggi di migrazione

Disclaimer: I messaggi elencati in questa pagina saranno disponibili solo per i clienti che partecipano al Beta test di Migration Scanner di bot Automation 360 v.22. Questi messaggi sono attualmente in fase di sviluppo e potrebbero cambiare in seguito.

Il report Scanner di bot, i risultati della migrazione bot o Bot Migration Assistant potrebbero visualizzare alcuni messaggi da rivedere o azioni da eseguire in qualsiasi fase della migrazione. Se visualizzi un messaggio, esamina la causa ed esegui l'azione richiesta per eseguire correttamente la migrazione ed eseguire i bot migrati.

Nota: alcuni messaggi elencati in questa pagina non includono una causa o un'azione quando la causa viene fornita come parte del messaggio e non richiedono ulteriori azioni.

Messaggi Azione richiesta

Questi messaggi vengono visualizzati nel report Scanner di bot, Procedura guidata per la migrazione del bot e in Migration Assistant dopo la migrazione dei bot. Devi eseguire determinate azioni per eseguire correttamente i bot, quindi esamina la causa e l'azione necessaria per aggiornare ed eseguire i bot.

Codice:

A101

Messaggio

Affinché il bot migrato venga eseguito, aggiorna la variabile <nome> se la variabile viene utilizzata come posizione di indice e non come nome di colonna.

Se la variabile viene utilizzata come nome di colonna, non sono necessarie ulteriori azioni. Se viene utilizzata come posizione di indice, crea una nuova variabile di tipo numero. Tieni presente anche che la posizione iniziale dell'indice Automation 360 è 0 invece di 1.

Causa

Se sono state utilizzate le variabili di sistema FileData Column[$variable$] o Excel Column[$variable$] nel bot 11.x o 10.x, si presuppone tu abbia utilizzato il nome della colonna in $variable$. In questi casi, il bot migrato contiene l'espressione FileData Column{$variable$}.

Azione

Se $variable$ nel bot 11.x o 10.x contiene il numero della colonna, aggiorna l'espressione nel bot migrato a FileDataColumn[$var.String:toNumber()$].

Codice:

A103

Messaggio

Per eseguire il bot migrato, aggiorna Task Bot: Esegui l'azione nel bot migrato specificando la variabile delle credenziali del parametro di input. Una variabile Credential Vault non può essere trasferita in modo non sicuro.

Causa I campi del bot 11.x o 10.x migrato visualizzano il valore come testo normale, in modo da evitare il rischio di una violazione della sicurezza in Automation 360, alla variabile Archivio credenziali viene impedito di essere trasferita in modo non sicuro (o rischioso).

Funzioni non supportate con soluzione alternativa

Codice:

A108

Messaggio

Affinché il bot migrato venga eseguito, aggiornare l'azione nel bot migrato specificando un valore appropriato per Credential Vault.

Un valore Credential Vault di Automation 360 deve corrispondere al valore Credential Vault della versione 10.x/11.x.

Causa

Se per qualche motivo il bot migrato non ha il valore Credential Vault assegnato all'azione corrispondente, si verifica questo problema.

Azione

Per eseguire il bot migrato, creare o aggiorna il valore Credential Vault e assegnalo all'azione corrispondente. Verifica che il valore Credential Vault in Automation 360 sia uguale al valore Credential Vault di 10.x o 11.x.

Codice:

A109

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna le azioni corrispondenti nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

In alternativa, aggiorna la variabile mancante nella versione 10.x/11.x prima di eseguire la migrazione.

Causa

il bot 11.x o 10.x fa riferimento a una variabile inesistente nel comando Funzionamento variabili.

Azione

Crea una variabile con lo stesso nome e tipo oppure rimuovi il comando che fa riferimento alla variabile inesistente.

Codice:

A110

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione IF nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Il bot 11.x o 10.x fa riferimento a una variabile inesistente nel comando If.

Azione

Crea una variabile con lo stesso nome e tipo o rimuovi il comando che fa riferimento alla variabile inesistente.

Codice:

A111

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione Assegna ad Appunti nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Il bot 11.x o 10.x fa riferimento a una variabile inesistente nel comando Assegna ad Appunti.

Azione

Aggiorna l'azione Assegna ad Appunti con la variabile mancante richiesta nel bot migrato in modo che le variabili di riferimento siano dello stesso tipo.

Codice:

A112

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione ElseIF nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Il bot 11.x o 10.x fa riferimento a una variabile inesistente nel comando ElseIF.

Azione

Crea una variabile con lo stesso nome e tipo oppure rimuovi il comando che fa riferimento alla variabile inesistente.

Codice:

A113

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione Loop nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Il bot 11.x o 10.x fa riferimento a una variabile inesistente nel comando Loop.

Azione

Crea una variabile con lo stesso nome e tipo o rimuovi il comando che fa riferimento alla variabile inesistente.

Codice:

A118

Messaggio

Affinché il bot migrato venga eseguito, assicurati che nel percorso richiesto sia disponibile il bot figlio.

Per l'esecuzione del bot padre è necessario un MetaBot figlio.

Causa

Quando esegui la migrazione di un bot padre, se il bot figlio non è stato migrato o se il figlio bot è stato migrato in una posizione diversa, si verifica questo problema.

Azione
Verifica che la migrazione del bot figlio sia stata eseguita correttamente. Dopo aver verificato, esegui una delle seguenti azioni:
  • Aggiorna il collegamento all'interno del bot padre in modo che sia indirizzato alla posizione corretta del bot figlio migrato.
  • Sposta il bot figlio nella stessa posizione in cui si trova il bot padre.
Codice:

A119

Messaggio

Affinché il bot migrato venga eseguito, assicurati che nel percorso richiesto sia disponibile il file DLL di riferimento.

Per eseguire il bot migrato è necessario un file DLL.

Causa

Quando esegui la migrazione di un bot padre, se il file DLL non è stato migrato o se il file DLL è stato migrato in una posizione diversa, si verifica questo problema.

Azione
Verifica che il file DLL di riferimento sia stato migrato correttamente. Dopo aver verificato, esegui una delle seguenti azioni:
  • Aggiorna il collegamento all'interno del bot migrato in modo che sia indirizzato alla posizione corretta del file DLL migrato.
  • Sposta il file DLL nella stessa posizione della posizione del bot migrato.
Codice:

A124

Messaggio

L'azione "Riproduci suono" è stata migrata.I formati di file .mid, .wma e .avi non sono supportati.

Aggiorna i file in formato .mp3 o .wav per eseguire il bot migrato.

Codice:

A125

Messaggio

Il valore delle credenziali di tipo non stringa non è supportato per DLL Esegui funzione nel bot migrato.

Per eseguire il bot migrato, aggiorna "DLL - Esegui funzione" con una variabile di credenziali di tipo stringa o un valore globale di tipo di variabile appropriato e mappatura corrispondente.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione.

Causa

Per l'azione DLL Esegui è supportato il valore delle credenziali solo di tipo di stringa. Se il valore delle credenziali viene eliminato per qualche motivo dal comando DLL Esegui nel bot 10.x o 11.x si verifica questo problema.

Azione

Aggiorna l'azione DLL Esegui nel bot migrato specificando il valore della credenziale di tipo stringa e mappalo nei parametri corrispondenti nel bot migrato per l'esecuzione. Se desideri trasferire un tipo di variabile diverso da stringa, crea un valore globale della variabile richiesta e mappalo nell'azione DLL Esegui.

Codice:

A126

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-BeforeAfter" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-BeforeAfter, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-BeforeAfter.

Codice:

A127

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Compare" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Compare, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Compare.

Codice:

A128

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Find" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Find, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Find.

Codice:

A129

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Join" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Join, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, con la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Join.

Codice:

A130

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Length" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Length, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Length.

Codice:

A131

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Lowercase" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Lowercase, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Lowercase.

Codice:

A132

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Replace" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Replace, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Replace.

Codice:

A133

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Reverse" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Reverse, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Reverse.

Codice:

A134

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Substring" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Substring, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, con la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Substring.

Codice:

A135

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Trim" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Trim, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Trim.

Codice:

A136

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Uppercase'" nel bot migrato fornendo le variabili mancanti richieste.

Le variabili di riferimento sono necessarie per l'esecuzione del bot.

Causa

Nel bot 10.x o 11.x, se la variabile di riferimento viene eliminata per qualche motivo dal comando String-Uppercase, non si verificherà alcun problema. Tuttavia, dopo la migrazione, la variabile mancante causa un problema perché la variabile di riferimento è necessaria per eseguire il bot in Automation 360.

Azione

Poiché la variabile di riferimento è necessaria per l'esecuzione del bot, crea la variabile mancante e assegnala all'azione String-Uppercase.

Codice:

A137

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-BeforeAfter" nel bot migrato fornendo la variabile del tipo appropriato.

Per l'esecuzione del bot è necessaria una variabile di tipo appropriato.

Causa

Il tipo di variabile non supportato viene assegnato all'azione String-BeforeAfter nel bot 10.x o 11.x migrato che causa questo problema.

Azione

Per eseguire il bot migrato, crea un tipo di variabile stringa e assegnala all'azione String-BeforeAfter.

Codice:

A138

Messaggio

Affinché il bot migrato possa essere eseguito, aggiorna l'azione "String-Compare" nel bot migrato fornendo la variabile del tipo appropriato.

Per l'esecuzione del bot è necessaria una variabile di tipo appropriato.

Causa

Il tipo di variabile non supportato viene assegnato all'azione nel bot 10.x o 11.x migrato che causa questo problema.

Azione