Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Preparazione per la migrazione quando si utilizzano 11.x e Automation 360 Cloud in parallelo

  • Aggiornato: 8/13/2021
    • Automation 360 v.x
    • Migra
    • Spazio di lavoro RPA
    • Flusso di processo

Preparazione per la migrazione quando si utilizzano 11.x e Automation 360 Cloud in parallelo

Esegui le attività in questo flusso di lavoro se desideri utilizzare sia Automation 360 Cloud sia 11.x in parallelo. È possibile continuare a utilizzare entrambi gli ambienti fino a quando non si è pronti ad avviare la migrazione da 11.x a Automation 360 Cloud.

Prerequisiti

  1. Assicurati di aver completato le seguenti attività per verificare la disponibilità alla migrazione

    Verificare lo stato di preparazione alla migrazione.

  2. Assicurati di avere a disposizione e aver attivato la licenza di migrazione.

    Ottenere la licenza di migrazione

Importante:
  • La migrazione viene eseguita ad una nuova Sala di controllo cloud, che verrà sottoposta a provisioning durante la migrazione. Non è possibile riutilizzare una Sala di controllo cloud esistente per la migrazione.
  • Non è possibile utilizzare l'utilità di migrazione a Cloud per caricare i dati su Sala di controllo cloud se sono stati selezionati SKU standard Automation 360 Cloud al momento della firma del modulo d'ordine.

    Se si desidera utilizzare l'utilità di migrazione a Cloud, è necessario aver selezionato gli SKU di migrazione a Automation 360 Cloud quando si esegue la sottoscrizione del modulo d'ordine.

Procedura

  1. Assicurati che tutte le variabili delle credenziali utilizzate nei bot 11.x siano disponibili in 11.x Sala di controllo.
  2. Scarica e installa l'utilità di migrazione Cloud.
  3. Utilizza l'utilità di migrazione Cloud per caricare i dati 11.x in Automation Anywhre Cloud.
  4. Continua a utilizzare entrambi gli ambienti 11.x e Automation 360 in parallelo.
    Recommendation: Crea tutti i nuovi bot e le nuove entità, quali utenti, ruoli e pianificazioni in Automation 360.
  5. Se crei una nuova entità come utenti, ruoli o pianificazioni (ad eccezione di bot) in 11.x dopo l'installazione di Automation 360, crea la stessa entità in Automation 360.
  6. Quando sei pronto a utilizzare solo Automation 360 come ambiente di produzione:
    1. Se hai creato nuovi bot in 11.x, i dati vengono caricati in Automation 360 Cloud:
      1. Esporta tutti i bot e le relative dipendenze create dopo il caricamento dei dati su Automation 360 Cloud utilizzando Gestione del ciclo di vita dei bot.

        Export bots

      2. Importa tutti i bot in Automation 360 utilizzando Gestione del ciclo di vita dei bot.

        Importazione di un bot

Fasi successive

Attività di prerequisito per la migrazione bot
Invia feedback