Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Migrazione da 11.x a Automation 360 su Linux CentOS

  • Aggiornato: 6/09/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esegui la migrazione
    • Spazio di lavoro RPA
    • Flusso di processo

Migrazione da 11.x a Automation 360 su Linux CentOS

Esegui le attività in questo flusso di lavoro per eseguire la migrazione da Automation Anywhere Enterprise 11.x a Automation 360 In sede su Linux CentOS, inclusa la migrazione di bot a Automation 360. Se 11.x bot è abilitato per l'analisi, vengono migrati anche i dati Bot Insight e il dashboard di analisi aziendale.

Procedura

  1. Prepararsi per la migrazione:
  2. Copia e incolla l'archivio 11.x Sala di controllo:
    1. Utilizza il comando sudo mkdir -p /opt/automationanywhere/enterprise/appdata/ per creare le cartelle Automation 360 richieste.
    2. Utilizza il comando sudo chmod -R 775 /opt/automationanywhere per fornire le autorizzazioni necessarie per le cartelle.
    3. Utilizza il comando sudo mv per copiare l'archivio 11.x e incollarlo nella posizione automationanywhere/enterprise/appdata/.
  3. Aggiorna l'URL di accesso Sala di controllo e il percorso dell'archivio eseguendo i seguenti comandi SQL sul database 11.x ripristinato:
    1. Per aggiornare l'URL di accesso: aggiorna il valore set CONFIGURATION = '[Automation360 Control Room URL]' dove categoria = 'CR_setup_general' e config_key = 'AccessUrl'
      Esempio di query: aggiorna il valore set [Automation360-Database].[dbo].[CONFIGURATION] valore set ='http://Automation360-crurl.com' dove config_key='AcessUrl'
      Nota: Non includere una barra ('/') alla fine dell'URL di accesso fornito nel comando precedente.
    2. Per aggiornare il percorso dell'archivio: aggiorna il valore set CONFIGURATION = /opt/automationanywhere/enterprise/appdata/Server Files dove config_key = 'RepositoryPath'
  4. Installazione di Automation 360 In sede:
    1. Assicurati che i requisiti di sistema siano soddisfatti.
    2. Installa Automation 360 In sede Sala di controllo in modalità personalizzata in un ambiente di gestione temporanea.
      Installazione di Sala di controllo su Linux
      Importante: Durante l'installazione, configura Automation 360 In sede Sala di controllo per utilizzare il database 11.x ripristinato.
  5. Completa le attività di pre-migrazione.
  6. Esegui la migrazione di 11.x bot a Automation 360.
  7. Opzionale: Esegui la migrazione dei log di audit.
  8. Verifica che la migrazione sia completata:
Invia feedback