Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Esegui la migrazione Community Edition bot

  • Aggiornato: 5/19/2020
    • Automation 360 v.x
    • Esegui la migrazione
    • Spazio di lavoro RPA

Esegui la migrazione Community Edition bot

Bot creato nell'ambiente 11.x Community Edition deve essere migrato a Automation 360 Community Edition per consentire agli utenti di utilizzarli bot in Automation 360. Puoi utilizzare il Bot pacchetto di migrazione disponibile in Automation 360 Community Edition per migrare manualmente bot.

Prerequisiti

Prima di iniziare la migrazione di bot, procedi come segue:

Questa procedura migra una bot alla volta. Per eseguire la migrazione di tutto bot all'interno della stessa cartella, puoi creare un bot complesso iterando i file in una cartella in un loop o aggiungere più azioni di Esegui la migrazione del bot per ogni file .atmx che desideri migrare.

Importante: Se un bot ha dipendenze su altri bot, devi prima migrare il bot dipendente e quindi il bot genitore. Ad esempio, il genitore main.atmx bot ha una dipendenza su child1.atmx, che ha anche una dipendenza su child2.atmx, quindi aggiungi le azioni di Esegui la migrazione del bot nel seguente ordine: : child2.atmx, seguito da{{child1.atmx}} e quindi {{main.atmx}}.

Procedura

  1. Accedi a Automation 360 Community Edition.
  2. Utilizza il Bot pacchetto di migrazione per migrare il tuo bot.
    1. Passa a Bot > I miei bot.
    2. Fai clic su Crea nuovo > Bot.
    3. Espandi il pacchetto di Migrazione bot e fai doppio clic sull'azione Esegui la migrazione del bot.
    4. Seleziona File desktop nella sezione Percorso file bot.
    5. Immetti il percorso completo del file 11.x .atmx da migrare.
    6. Opzionale: Immetti il percorso della cartella di output nel campo Percorso cartella di output per specificare dove desideri che vengano archiviati gli errori e le informazioni sulla conversione del pacchetto.
      Viene generato un report che mostra le informazioni pertinenti per ogni bot migrato.
    7. Lascia selezionata l'opzione Sovrascrivi il file se esiste (impostazione predefinita) se desideri che questa azione di migrazione bot sovrascriva uno qualsiasi bot dello stesso nome nell'ambiente Automation 360 Community Edition.
    8. Salva il bot.
    9. Esegui bot sul dispositivo connesso per eseguire la migrazione.
    La migrazione di bot viene caricata correttamente nell'archivio Automation 360 privato dell'utente che ha eseguito la migrazione. Vengono migrate solo le migrazioni bot riuscite. Utilizza i report nel Percorso della cartella di output specificato per visualizzare gli errori di migrazione.
Invia feedback