Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Preparazione per abilitare la migrazione da Enterprise 11 a Automation 360

  • Aggiornato: 8/13/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esegui la migrazione
    • Spazio di lavoro RPA
    • Flusso di processo

Preparazione per abilitare la migrazione da Enterprise 11 a Automation 360

Esegui le attività in questo flusso di lavoro per eseguire la migrazione da Enterprise 11 a Automation 360 Cloud, inclusa la migrazione dei bots.

Prerequisiti

Se stai installando Automation 360 su un computer su cui Enterprise 11 è stato installato in precedenza, si consiglia di eliminare i dati dalla cartella dati Elasticsearch situata in C:\ProgramData\elasticsearchdata.
Nota: Se la posizione della cartella dati Elasticsearch è stata modificata, è possibile trovare le informazioni aggiornate nel file C:\Program Files\Automation Anywhere\Enterprise\elasticsearch\config\elasticsearch.yml.
  1. Assicurati di aver completato le seguenti attività per verificare la disponibilità alla migrazione

    Verificare lo stato di preparazione alla migrazione.

  2. Assicurati di avere a disposizione e aver attivato la licenza di migrazione.

    Ottenere la licenza di migrazione

Procedura

  1. Installa Automation 360 per distribuzione abilitata al Cloud.
  2. Crea tutte le entità, ad esempio utenti, ruoli e credenziali, tranne bots nella Automation 360 stessa modalità in cui sono disponibili in Enterprise 11.
  3. Esporta tutte le dipendenze Enterprise 11 bots e le relative dipendenze che desideri migrare a Automation 360 utilizzando Bot Lifecycle Management.
  4. Importa tutto Enterprise 11 bots in Automation 360 utilizzando Bot Lifecycle Management.
  5. Opzionale: Esegui la migrazione dei log di audit.

Fasi successive

Attività di prerequisito per la migrazione bots
Invia feedback