Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Esegui la migrazione dei log di audit Enterprise 11

  • Aggiornato: 2022/01/06
    • Automation 360 v.x
    • Esegui la migrazione
    • Spazio di lavoro RPA

Esegui la migrazione dei log di audit Enterprise 11

L'utilità di esportazione dei log di audit consente di esportare i dati dei log di audit da Enterprise 11 Control Room a un file JSON. È necessario incollare il file JSON nell’archivio Automation 360 e quindi migrare i dati del log di audit.

Prerequisiti

Assicurati di disporre del ruolo AAE_Admin o dell'autorizzazione Gestisci migrazione.

  • A partire da Automation 360 v.23, è possibile migrare i dati del registro di audit di Version 11.3.5 o versioni successive.
  • L'utilità di esportazione del log di audit esporta le informazioni su tutti gli eventi del log Enterprise 11, compresi quelli attualmente non supportati in Automation 360, ad esempio l'autenticazione a più fattori (MFA) e l'esecuzione dei bots tramite la riga di comando.

Procedura

In base alla versione corrente del tuo Control Room, scegli uno dei seguenti modi per esportare e migrare i dati del log di audit:

  • Per Version 11.3 e versioni successive:
    1. Scarica l'ultima versione dell'utilità di esportazione del log di audit dal sito di supporto Automation Anywhere.
      Importante: È necessario scaricare l'utilità sul computer in cui Version 11.3 Control Room è installato. Se Control Room è installato in Modalità cluster, è possibile scaricare l'utilità su qualsiasi nodo disponibile nel cluster.
      1. Accedi alla pagina Download di Automation Anywhere: A-People Downloads page (Login required).
      2. Fai clic sul link Automation 360.
      3. Fai clic su Installazione e configurazione e poi fai clic sul file AAE_Export_Audit_Log_v2.zip.
    2. Estrai i file dal file zip scaricato.
    3. Apri il prompt dei comandi di Windows.
    4. Cambia la directory di lavoro in AAE_Export_Audit_Log_v2 e inserire il seguente comando: bin\java -jar AAE_Export_Audit_Log_v2.jar export.path="OUTPUT LOCATION" cr.version="CONTROL ROOM VERSION" install.path="CONTROL ROOM INSTALLATION PATH"
      Aggiorna i seguenti valori nel comando:
      • POSIZIONE DI OUTPUT: Sostituisci il testo con la posizione in cui desideri salvare l'output.
        • Assicurati che le cartelle menzionate nella posizione esistano.
        • Assicurati di specificare la posizione della cartella di output tra virgolette doppie.
      • VERSIONE DELLA SALA DI CONTROLLO: Sostituite il testo con la versione corrente del Enterprise 11Control Room che è installata. Il cr.version è le prime tre cifre del Enterprise 11Control Room. Per esempio, se il Control Room è Version 11.3.4.4, inserire il parametro cr.version come 11.3.4.
      • PERCORSO DI INSTALLAZIONE DELLA SALA DI CONTROLLO: Sostituite il testo con il percorso completo della posizione in cui il Control Room è installato. Ad esempio, C:\Program Files\Automation Anywhere\Bot Agent.

      Esempio di comando: bin\java -jar AAE_Export_Audit_Log_v2.jar export.path ="C:\Migration\Audit Log" cr.version="11.3.2" install.path="C:\Program Files\Automation Anywhere\Enterprise"

      L'utilità genera il file es_export.json nella posizione di output specificata. Il file JSON generato contiene un massimo di 10000 record. Se sono disponibili più di 10.000 record nei dati di audit, l'utilità genera più file JSON nella stessa posizione e aggiunge un suffisso come es_export_1.
    5. Crea le cartelle migration\es-data nell'archivio Automation 360.
    6. Copia il file JSON disponibile nella posizione di output.
      Se l'utilità ha generato più file JSON, è necessario copiare tutti i file.
    7. Incolla il file JSON nella cartella Server Files\migration\es-data.
    8. Accedi all'ambiente di gestione temporanea di Automation 360.
    9. Vai ad Amministrazione > Migrazione.
    10. Fai clic su Migra log di audit dal menu Migra bot in alto a destra nella schermata.
      Il sistema inizia a recuperare e migrare i dati del log di audit dal file es_export.json e a caricarli in Automation 360 Elasticsearch. Le voci vengono visualizzate nella scheda Log di audit di Automation 360.

      Una volta completata la migrazione del log di audit, passa alla pagina Amministrazione > Migrazione per visualizzare lo stato della migrazione del log di audit e altre informazioni correlate. Puoi anche filtrare i risultati della migrazione del log di audit in base al Tipo di migrazione come Migrazione del log di audit.

      Fai clic sull'opzione Visualizza migrazione per ogni istanza di migrazione di audit per visualizzare informazioni aggiuntive come il percorso del file di log di audit e i motivi per cui i singoli file es_export.json sono stati saltati o non sono stati migrati correttamente durante la migrazione dei log di audit.

      Visualizza i rapporti di migrazione

  • Per la versione 11.2 e precedenti:
    1. Accedi all'ambiente di gestione temporanea di Automation 360.
    2. Vai ad Amministrazione > Migrazione.
    3. Fai clic su Migra dati audit da Migra bot in alto a destra nella schermata.
      Il sistema inizia a recuperare e migrare i dati di audit dal database e a caricarli in Automation 360 Elasticsearch. Le voci vengono visualizzate nella scheda Log di audit di Automation 360.
Invia feedback