Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Coda di convalida di IQ Bot

  • Aggiornato: 2021/08/12

    Coda di convalida di IQ Bot

    La funzione di convalida elimina la complessità dei problemi di convalida e correzione con il bot, richiede meno tempo per risolvere i problemi e un intervento umano minimo.

    IQ Bot elabora un documento prima che possa essere visualizzato in Validator e contrassegna gli errori nei campi in quel documento. L'utente corregge i campi contrassegnati e verifica i campi non contrassegnati in Validator.

    Dopo che il documento aggiornato è stato corretto e salvato, non sarà più considerato un'elaborazione interamente automatizzata (Straight Through Processing, STP), tuttavia verrà comunque spostato nella coda delle operazioni riuscite, dove potrà essere utilizzato da un’attività automatica a monte. Questa è la coda di convalida di IQ Bot.

    I documenti che non soddisfano le regole di elaborazione automatica o che hanno valori dei campi errati a causa di una bassa attendibilità del riconoscimento ottico dei caratteri (Optical Character Recognition, OCR), vengono indirizzati a un'apposita cartella e dovranno essere verificati e corretti manualmente. La verifica manuale richiede tempo ed è un'operazione complessa, in quanto occorre accedere alla cartella corretta e conoscere lo scripting (eseguito in un file .csv) per correggere il documento.

    Nota: Per ulteriori informazioni su come è possibile utilizzare l'attendibilità OCR a livello di campo per migliorare la qualità dell'output STP, vedi Miglioramento della qualità di output utilizzando l'attendibilità OCR.
    Invia feedback