Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Utilizzo dell'On-Premises Automation 360 IQ Bot

  • Aggiornato: 2021/08/24
    • Automation 360 v.x
    • IQ Bot
    • Flusso di processo
    • Digitize

Utilizzo dell'On-Premises Automation 360 IQ Bot

Questo argomento guida l'utente attraverso il processo di creazione, addestramento, estrazione dei dati e convalida di una nuova istanza di apprendimento.

Prerequisiti

Completamento della procedura di Installazione IQ Bot.

Procedura

  1. In Automation 360 IQ Bot, fai clic sulla scheda Istanza di apprendimento per creare una nuova istanza di apprendimento, caricare documenti di esempio per addestramento e selezionare il motore OCR per l'elaborazione dei documenti.
  2. Addestrare i documenti di esempio caricati in IQ Bot Designer.
  3. Durante l'addestramento, puoi aggiungere e utilizzare la logica personalizzata in Designer per migliorare l'estrazione dei dati in produzione.
    Una volta completato il training, l'istanza di apprendimento è pronta per la produzione. Ora puoi caricare documenti per l'elaborazione.
  4. In Automation Anywhere Control Room, carica i documenti per l'elaborazione delle immagini e l'estrazione dei campi obbligatori in un file CSV utilizzando l'azione IQ Bot Carica documento sulla workstation Bot Runner. Il server IQ Bot analizza i documenti caricati utilizzando un modello di intelligenza artificiale.

    Operazione Carica documento

    I file vengono caricati dalla cartella locale sulla stazione di lavoro al server IQ Bot tramite una sessione HTTPS sicura. I documenti di produzione caricati vengono eliminati dopo l'elaborazione.

    Questi documenti caricati vengono archiviati in un database. I dati sono crittografati e non possono essere accessibili a nessuno.

    Crittografia del database di IQ Bot

  5. Scarica i dati estratti in un file CSV utilizzando l'action Scarica tutti i documenti. Oltre ai valori estratti correttamente, questa action scarica anche i documenti non classificati, non addestrati e non validi.
  6. I documenti non classificati e non validi vengono spostati in una cartella separata per la convalida manuale.
Invia feedback