Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Mappare una tabella

  • Aggiornato: 2021/07/28
    • Automation 360 v.x
    • IQ Bot
    • Digitize

Mappare una tabella

In Designer, puoi spostare uno o più campi da una tabella all'altra per formare l'estrazione, visualizzare più tabelle e i loro valori estratti per convalidare l'estrazione e aggiungere nuove tabelle.

Per mappare campi e colonne di tabella, procedi come segue:
  1. Fai clic su Aggiungi tabella/sezione nel pannello a sinistra e assegna un nome alla tabella nel pannello centrale.
  2. Espandi Sposta campi nel pannello centrale e seleziona le etichette dei campi che vuoi spostare in altre tabelle.
  3. Fai clic sulla freccia giù e inizia a mappare i campi della tabella.
  4. Seleziona il campo della tabella nel pannello sinistro e inizia a mapparli utilizzando una delle seguenti opzioni:
    • Opzione 1: Fai clic sul campo Nome colonna nel pannello centrale e scegli dalle opzioni disponibili nell'elenco a discesa.
    • Opzione 2: Fai clic sul campo Nome colonna nel pannello centrale e seleziona il valore della colonna dalla vista del documento nel pannello destro.
  5. Posiziona il cursore nel campo Valore colonna nel pannello centrale, quindi fai clic sul valore nella vista documento per popolare il campo.
  6. In alternativa, utilizza l'icona del disegno per selezionare il valore dal documento nel pannello destro.
  7. Nella sezione Tipo di dati, seleziona il valore del tipo di dati della colonna dall'elenco a discesa.
  8. Quindi, seleziona Opzioni colonna nel pannello centrale e scegli Obbligatorio o Facoltativo. Utilizza il valore facoltativo se il valore della colonna non è sempre disponibile nei documenti di formazione.
  9. Utilizza la sezione Convalida il modello per specificare i seguenti parametri:
    • Inizia con
    • Termina con
    • Modello
    • Elenco
  10. Mappa i valori per gli altri campi della tabella utilizzando gli stessi passaggi.

Una volta completata la mappatura delle colonne della tabella, la regione identificata dal sistema (System Identified Region, SIR) selezionata nel documento viene evidenziata in giallo per facilitarne l'identificazione. Dopo aver mappato le colonne della tabella, assegna il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta e il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta per la tabella.

Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta (colonna di riferimento)

Il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta viene rilevato automaticamente e può essere visualizzato nel pannello di ispezione (pannello destro) della finestra Designer. Assicurati che il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta non contenga linee multiple o sia vuoto.

Altre colonne vengono estratte in riferimento a questa colonna. Se il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta ha cinque righe, l'utente può estrarre un massimo di cinque righe dalle altre colonne.

Indicatore di fine tabella/sezione

L'Indicatore di fine tabella è il punto finale di una tabella. Inserisci il nome del primo campo che compare in corrispondenza della fine della tabella. Ad esempio, Totale, Totale complessivo, ecc.

L'Indicatore di fine tabella/sezione aiuta a creare un bot in modo accurato ed efficiente ed è facoltativo. Questa funzionalità consente di creare e formare più bots senza preoccuparsi dell'assegnazione di un indicatore di fine tabella.

Completa Nome tabella/sezione e Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta nei pannelli sinistro e centrale per impostare il segno di spunta verde per la sezione Impostazioni tabella.

Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta e Indicatore di fine tabella/sezione

Procedi come segue per assegnare un Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta e un Indicatore di fine tabella/sezione:
  1. Nel pannello di sinistra, seleziona la tabella per la quale vuoi assegnare il Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta e l'Indicatore di fine tabella/sezione.
  2. Il pannello centrale viene aggiornato con i dettagli relativi alla tabella.
  3. Seleziona Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta dall'elenco a discesa delle colonne di tabella definite.
    Nota: È necessario definire un Campo migliore per la tabella/sezione ripetuta per una tabella. In caso contrario, un'icona di avviso verrà visualizzata accanto al gruppo di documenti.
  4. Per inserire il valore Indicatore di fine tabella/sezione, aggiungi il primo campo visualizzato dopo una tabella, come il valore del piè di pagina. Utilizza il simbolo della barra verticale per aggiungere più valori all'Indicatore di fine tabella/sezione.
  5. Accedi a Opzioni tabella avanzate e seleziona l'opzione Arresta l'estrazione al termine dell'indicatore di fine tabella per interrompere l'estrazione dei dati quando viene rilevato un valore di indicatore di fine tabella.
  6. Fai clic su Salva per confermare i valori.

Suggerimenti per la mappatura

  • Utilizza il carattere speciale della barra verticale "|" per aggiungere più alias ed estrarre campi e colonne di tabella simili in più classi di documenti. L'uso di alias consente di creare IQ Bot generici.
  • Mappa tutti i campi o colonne di tabella obbligatori. Se eventuali campi o colonne di tabella risultano mancanti, il sistema visualizzerà un'icona di avviso relativamente ai campi o alle colonne mancanti.
  • Definisci una colonna e un piè di pagina di riferimento (il piè di pagina è facoltativo e non sempre genera un messaggio) per una tabella. In caso contrario, il sistema mostra un'icona di avviso accanto alla colonna/piè di pagina persi.
  • Per le tabelle che si estendono su più pagine ma che non hanno intestazioni di colonna in ogni pagina, IQ Bot potrebbe saltare l'estrazione di righe dalle pagine senza intestazioni di colonna. Per evitare che ciò accada, è necessario selezionare accuratamente l'Indicatore di fine tabella/sezione. Tuttavia, questo approccio non funziona con la mappatura avanzata delle tabelle.

Per ulteriori informazioni, vedi How to map tables in IQ Bot (A-People login required).

Invia feedback