Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Estrazione dei dati dai documenti

  • Aggiornato: 8/13/2021
    • Automation 360 v.x
    • IQ Bot
    • Digitize

Estrazione dei dati dai documenti

Creare un bot per estrarre i campi dai documenti utilizzando l'istanza di apprendimento creata.

Prerequisiti

Crea un'istanza di apprendimento prima di creare un bot.

Crea un bot, quindi utilizza l'action IQ Bot (Anteprima) > Estrazione documento per elaborare i documenti ed estrarre i dati . Gli utenti possono caricare documenti PDF di più pagine per l'estrazione dei dati.
Nota: IQ Bot utilizza ABBYY FineReader Engine per OCR.

Procedura

  1. Accedi a Bot > I miei bot.
    Viene visualizzato l'elenco dei moduli e dei bot disponibili.
  2. Fai clic su Crea un bot.
  3. Nella finestra Crea Task Bot, immetti un nome e fai clic su Crea e modifica.
  4. Viene visualizzata la finestra di progettazione dei bot.
  5. Nella colonna Modifica Task Bot > Azioni, cerca IQ Bot per visualizzare le actions disponibili.
  6. Trascina l'action IQ Bot (Anteprima) > Estrazione documento nel flusso di lavoro.
  7. Nel campo Percorso file di input, utilizza Sfoglia per individuare il file che si desidera elaborare.
  8. Dall'elenco a discesa Istanza di apprendimento che elaborerà il documento, seleziona l'istanza di apprendimento.
  9. Facoltativo: Nel campo Salva codice di risposta nella variabile (opzionale), seleziona Assegnazione prompt - Stringa dall'elenco a discesa.
    Il codice di risposta dell'azione viene salvato nella variabile fornita.
  10. Facoltativo: Trascina l'action Finestra di messaggio per visualizzare i risultati nella finestra di messaggio. Definisci il messaggio che desideri visualizzare nella finestra di messaggio.
    1. Fai clic sull'icona Inserisci un valore (F2) nel campo Inserisci il messaggio da visualizzare.
    2. Nella finestra di dialogo Inserisci un valore, seleziona Assegnazione prompt - Stringa dall'elenco a discesa e fai clic su Sì, Inserisci.
  11. Fai clic su Salva, quindi su Esegui per eseguire il bot.
Se tutti i campi vengono estratti e il valore ha un'elevata affidabilità, il sistema invia i dati alla cartella Operazione riuscita. Lo stato dell'estrazione dei dati viene aggiornato in Bot Insight e si riflette nella pagina Istanza di apprendimento.

Fasi successive

Terminata l'elaborazione del documento, IQ Bot invia i dati estratti alla cartella di output, specificata durante la creazione dell'istanza di apprendimento, e alla sottocartella Operazioni riuscite per i documenti elaborati correttamente; mentre i documenti non riusciti vengono inviati a una cartella diversa per la convalida.
Nota: I file di output sono in formato .json.
I file estratti vengono inviati alla cartella di output configurata in precedenza come prerequisito:
  • Accedi alla cartella Output\Operazioni riuscite sul computer per visualizzare i dati estratti correttamente.
  • Accedi alla cartella Output\Dati e alla cartella Output\Meta sul computer per visualizzare le informazioni sui documenti non riusciti che richiedono la convalida.
  • Accedi alla cartella Output\Non elaborati sul computer per visualizzare i documenti non estratti dall'azione Estrazione documento.

In base ai risultati dell'estrazione, la dashboard IQ Bot > Istanza di apprendimento visualizza l'STP (Straight-Through Processing) aggiornato, il numero totale di documenti caricati e il numero di documenti in attesa di revisione.

Invia feedback