Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Installazione di IQ Bot in modalità Cluster su Amazon EC2

  • Aggiornato: 2020/05/13
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Installazione di IQ Bot in modalità Cluster su Amazon EC2

Installare IQ Bot in modalità cluster su Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2).

Se installi IQ Bot in modalità Cluster su Amazon EC2, prendi nota di quanto segue.

  • Il nome del cluster Amazon EC2 RabbitMQ è in questo formato: rabbit@ip-XXX-XXX-XX-XX.
  • La connessione a un nodo funziona se entrambi i nodi si trovano nella stessa rete locale. Se ti connetti a un cluster al di fuori della rete Amazon EC2 locale, configura il file host del nodo 2.
  • Aggiungi una voce nel file host dove AA.AA.AAA.AAA è l'IP pubblico del nodo 1.
    AA.AA.AAA.AAA
    ip-XXX-XX-XX-XX

Se tutte le istanze IQ Bot in un cluster non fanno parte dello stesso dominio, verifica che i seguenti servizi siano in esecuzione utilizzando l'accesso dell'utente Amministratore su ogni istanza.

  • Automation Anywhere Cognitive Projects
  • Automation Anywhere Cognitive Validator
  • Automation Anywhere Cognitive File Manager

Per eseguire un servizio utilizzando l'accesso come utente Admin, effettua la seguente procedura.

  1. Fai clic su Gestione attività > Servizi > Apri servizi.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul servizio di destinazione, ad esempio Automation AnywhereProgetti cognitivi, quindi fai clic su Proprietà.
  3. Nella finestra di dialogo Proprietà, seleziona Questo account e immetti le credenziali per l'utente amministratore.
  4. Fai clic su OK e riavvia il servizio. Ripeti questa procedura per i servizi rimanenti in questa istanza e tutte le altre istanze di IQ Bot nel cluster.
Invia feedback