Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Attività eseguite dalla pagina Bot

  • Aggiornato: 2021/08/31
    • Automation 360 v.x
    • IQ Bot
    • Digitize

Attività eseguite dalla pagina Bot

La pagina Bot del Portal IQ Bot elenca tutti i bots disponibili per un'istanza di apprendimento e consente di eseguire attività quali Esegui, modificare lo stato o avviare IQ Bot Designer.

Crea un bot, per estrarre il testo da un documento. Definisci le etichette e i valori dei campi di un documento in modo che il sistema possa apprenderli ed elaborare automaticamente altri documenti nel gruppo di documenti.

Monitora l'avanzamento e lo stato di tutti i bots creati per un'istanza di apprendimento e imposta lo stato da Gestione temporanea in Ambiente di produzione.

Il test di un bot consente di verificare se il bot è in grado di raggiungere il livello di accuratezza desiderato in base alla formazione. Consente inoltre di eseguirlo rispetto a tutti i documenti di esempio correlati con tale categoria/gruppo e di confrontare l'accuratezza dei campi e del documento. Nell'ambiente di gestione temporanea puoi eseguire test di un solo bot.
Nota:
  • Per visualizzare il documento aggiornato e la precisione del campo, aggiorna la pagina Bot e fai clic sul nome del bot. Il documento caricato e l'accuratezza dei campi vengono visualizzati nell'area dei dettagli.
  • Non puoi modificare un bot che un altro utente sta già modificando.

Vari stati bot

Lo stato di un bot dipende dallo stato dell'istanza di apprendimento e dal bot stesso. La tabella seguente mostra la relazione tra lo stato dell'istanza di apprendimento, lo stato del bot e il bot.

Stato dell’istanza di apprendimento Stato del bot Status del bot
Gestione temporanea Gestione temporanea Formazione
Gestione temporanea Produzione Pronto
Produzione Gestione temporanea Formazione
Produzione Produzione Attivo
Creato Non creato Non in elenco

Eliminare un bot

Di seguito sono riportati alcuni punti chiave:
  • Facendo clic sul pulsante Elimina bot viene visualizzato un messaggio che chiede se si desidera eliminare il Bot. Selezionando Sì viene visualizzato un messaggio di operazione riuscita nella pagina dei dettagli Istanza di apprendimento. La scheda Riepilogo mostra le informazioni aggiornate nelle sezioni Gestione temporanea e risultati di Produzione per i campi Gruppi trovati e Bot creati.
  • Puoi eliminare un Bot solo in Gestione temporanea. Una volta eliminato, il Bot non viene visualizzato nella pagina dei dettagli Istanza di apprendimento o nella pagina di elenco del Bot.
    • Tutti i documenti in gestione temporanea associati vengono rimossi dal sistema.
    • Tutti i documenti di produzione non elaborati associati vengono spostati in Validator per l'elaborazione.
    Nota: Un nuovo Bot viene creato quando gli stessi documenti vengono caricati di nuovo nella gestione temporanea o in produzione.
  • Quando si ricaricano i documenti eliminati dall'istanza di apprendimento, il sistema classifica i documenti e visualizza nuovamente i gruppi con l'opzione Crea bot per ogni gruppo. Facendo clic sull'opzione Crea bot si crea il Bot che può poi essere visualizzato nella pagina dei dettagli Crea bot.
  • In caso di eccezioni di back-end, come l'interruzione dei servizi, il sistema non consente di eliminare i Bot. Viene invece visualizzato un messaggio di errore che indica che si è verificato un errore imprevisto.

Controllo della creazione di gruppi in IQ Bot

Puoi utilizzare la nuova funzionalità per limitare la creazione di gruppi in IQ Bot. Un Bot Creator può ora configurare una soglia che definisce quando deve essere creato un gruppo per un tipo di documento specifico, consentendo di risparmiare tempo. Invece di creare un nuovo gruppo quando la soglia non viene raggiunta, i nuovi documenti caricati in un'istanza di apprendimento (in produzione) vengono inviati direttamente a Validator. Questo consente all'utente di assegnare una priorità alla formazione di un nuovo tipo di documento, in base alla frequenza di occorrenza in produzione.

Per utilizzare la nuova funzionalità:
  1. Accedi alla scheda Istanze di apprendimento, seleziona un'istanza di apprendimento e fai clic su Modifica.

    Nella pagina di modifica viene visualizzata la sezione Impostazioni per la creazione di nuovi gruppi.

  2. Seleziona una delle seguenti opzioni per controllare la creazione di gruppi:
    Opzione Descrizione
    Seleziona la casella di controllo Non creare mai nuovi gruppi Non vengono creati nuovi gruppi, indipendentemente dal numero di caricamenti dei documenti. I documenti caricati vengono inviati direttamente a Validator.
    • Per impostazione predefinita, questa casella di controllo è deselezionata.
    • Quando questa opzione è selezionata, il campo Soglia per la creazione di nuovi gruppi è disattivato.
    • Puoi creare nuovi gruppi manualmente caricandoli nell'istanza di apprendimento in gestione temporanea.
    Imposta un valore per il campo Soglia per la creazione di nuovi gruppi Quando imposti un valore di soglia, IQ Bot non crea un gruppo per i documenti caricati fino a quando non raggiunge il valore definito. Fino al raggiungimento del valore di soglia impostato, tutti i documenti vengono inviati a Validator.
    • Per impostazione predefinita, il valore è impostato su 10 per tutte le nuove istanze di apprendimento.
    • Puoi impostare un valore che contenga un massimo di 10 cifre.
    • IQ Bot non consente di immettere caratteri non numerici, zero o virgola mobile.
  3. Salva gli aggiornamenti, che vengono quindi riportati nella scheda Riepilogo.
    Nota: Nella scheda Riepilogo vengono visualizzati tutti i dettagli relativi alla gestione temporanea e alla produzione. Le informazioni vengono aggiornate in base a qualsiasi impostazione applicata nella sezione Impostazioni per la creazione di nuovi gruppi.

    Per le nuove istanze di apprendimento, a meno che si imposti la soglia minima nella sezione Impostazioni per la creazione di nuovi gruppi, IQ Bot applica il valore predefinito impostato di 10 e non creare gruppi per i primi 9 documenti caricati.

  4. Per le istanze di apprendimento esistenti, è possibile impostare la soglia minima nella pagina Istanze di apprendimento > Modifica. La nuova soglia viene applicata a tutti i documenti da quel momento in poi.

    Tutte le istanze di apprendimento esistenti, anche dopo l'aggiornamento, continueranno con una soglia pari a 1.

    Tutte le modifiche hanno effetto solo sui documenti caricati in produzione dopo la modifica dell'impostazione. Se modifichi l'impostazione in una nuova soglia o non crei nuovi gruppi con un'istanza di apprendimento esistente, questo controllo verrà eseguito solo sul documento successivo caricato in produzione.

Nell'ambiente di produzione tutti i documenti classificati, che non appartengono ad alcun gruppo e che non soddisfano il requisito di soglia minimo vengono inviati a Validator. Puoi aggiornare i valori e apportare le correzioni necessarie. Tuttavia, tutti i campi sono facoltativi e sono tipi di dati testo. L'utente può Salvare il documento corrente senza apportare correzioni o scegliere l'opzione Contrassegna come non valido.

Puoi eliminare un gruppo da IQ Bot Designer quando il gruppo si trova in gestione temporanea. Se lo stesso gruppo di documenti si trova in produzione e soddisfa nuovamente il criterio di soglia minima, il sistema crea automaticamente un nuovo gruppo con il documento più recente.
Nota: L'opzione Elimina non è disponibile nella pagina elenco delle istanze di formazione o nella pagina Bot per garantire che i documenti non vengano eliminati senza una revisione preventiva.
Invia feedback