Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Creare un processo AARI

  • Aggiornato: 6/09/2021
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • AARI
    • Flusso di processo

Creare un processo AARI

Creare un flusso di lavoro di processo Automation Anywhere Robotic Interface (AARI) per soddisfare i requisiti aziendali. Il processo viene creato in un editor di processo che incorpora attività umane e di bot.

Prerequisiti

  • È necessario disporre di una licenza Creatore di bot.
  • Deve esserti assegnato un ruolo personalizzato con le seguenti autorizzazioni per la cartella di creazione.

Procedura

  1. Crea un processo:
    1. Dal computer locale, accedi a Sala di controllo come Creatore di bot.
    2. Fai clic su Bot > I miei bot > Crea nuovo > Processo.
    3. Nella pagina Crea processo, immetti un nome per il nuovo processo.
      I processi vengono salvati nella cartella \Bots\ per impostazione predefinita. Fai clic su Sfoglia per modificare la cartella predefinita.
    4. Fai clic su Crea e modifica.
    5. Opzionale: Fai clic sul nome del processo per rinominarlo.
  2. Aggiungi un modulo iniziale al processo facendo clic su Avvia.
  3. Dal pannello Avvia, esegui queste operazioni:
    1. Sfoglia e Seleziona il modulo dati iniziale.
    2. Nel Campo richiesta visualizzazione nome, immetti un testo qualsiasi o inserisci una variabile.
      Questa è la variabile di input. Viene creato un titolo dinamico per questa richiesta che verrà visualizzato nell'interfaccia Web e fungerà da riferimento.
    3. Opzionale: Nel campo Tag privacy dati, immetti un testo o una variabile per generare un output personalizzato nascosto.
    4. Fai clic su Applica.
  4. Aggiungi una Attività bot al processo trascinando l'elemento dal pannello Elemento.
  5. Dal pannello Attività bot, esegui queste operazioni:
    1. Immetti un nome nel campo Nome elemento.
    2. Inserisci il nome dell'attività nel campo Nome visualizzazione attività.
      Il nome dell'attività viene visualizzato nell'interfaccia Web come riferimento.
    3. Opzionale: Seleziona la casella di controllo Nascondi questa attività dopo il completamento.
      Dopo il completamento dell'attività, l'Attività bot non viene visualizzata dall'utente nell'interfaccia Web.

      Per visualizzare l'attività nascosta, seleziona la casella di controllo Visualizza attività nascoste nella pagina di visualizzazione delle attività dell'interfaccia Web.

    4. Sfogliare e selezionare il TaskBot.
    5. Opzionale: Nel campo Tag privacy dati, immetti un testo o una variabile per generare un output personalizzato nascosto.
    6. Seleziona la casella di controllo in Valori di input e specifica una variabile.
      L'input della variabile previsto da bot viene mappato con la variabile che verrà popolata durante la creazione della richiesta.
      1. Seleziona un'attività nel campo Attività di processo.
      2. Seleziona un tipo nel campo Tipo di variabile.

        Puoi scegliere Input, Output oppure Meta.

        Vedi AARI tipi di variabili

      3. Specifica la tua variabile nel campo Variabile.
    7. Fai clic su Applica.
  6. Aggiungi una condizione al processo trascinando la condizione dal pannello Elementi.
    È possibile scegliere la coppia Se/Altrimenti o Altrimenti se.
  7. Dal pannello Condizione, esegui queste operazioni:
    1. Opzionale: Aggiungi una descrizione nel campo Descrizione.
    2. Opzionale: Aggiungi un messaggio nel campo Visualizza messaggio.
      Il messaggio visualizzato immesso viene mostrato nella pagina di visualizzazione della richiesta nell'interfaccia Web.
    3. Fai clic su Aggiungi condizione per aggiungere una condizione.
      È possibile scegliere una condizione tra i quattro tipi disponibili: valore Booleano, Data/ora, Numero o Stringa.
    4. Fai clic su Applica.
  8. Aggiungi una Attività umana al processo trascinando l'elemento dal pannello Elemento.
  9. Dal pannello Attività umana, esegui le seguenti operazioni:
    1. Immetti un nome nel campo Nome elemento.
    2. Inserisci il nome dell'attività nel campo Nome visualizzazione attività.
      Il nome dell'attività appare nell'interfaccia Web come riferimento.
    3. Opzionale: Seleziona la casella di controllo Nascondi questa attività dopo il completamento.
      Dopo il completamento dell'attività, l'Attività umana non viene visualizzata dall'utente nell'interfaccia Web.

      Per visualizzare l'attività nascosta, seleziona la casella di controllo Visualizza attività nascoste nella pagina di visualizzazione delle attività dell'interfaccia Web.

    4. Seleziona la casella di controllo Rendi il modulo di sola lettura.
      Attività umana non richiede alcun input ed esegue automaticamente l'attività successiva.
    5. Seleziona la casella di controllo Assegna questa attività all'utente che ha creato questa richiesta.

      L'attività viene automaticamente assegnata all'utente che crea questa richiesta nell'interfaccia Web.

    6. Nel campo Seleziona modulo, sfoglia e seleziona il secondo modulo creato.
      Questo modulo visualizza il risultato.
    7. Opzionale: Nel campo Tag privacy dati, immetti un testo o una variabile per generare un output personalizzato nascosto.
    8. Specifica i dettagli del pulsante nel campo Aggiungi pulsante modulo.
      • Specifica un nome nel campo Etichetta pulsante.
      • Seleziona uno stile nel campo Stile pulsante.

        È possibile scegliere tra Primario, Secondario o Annulla.

      • Fai clic su Aggiungi pulsante per aggiungere altri pulsanti.
    9. Seleziona la casella di controllo nel campo Inserisci dati nel modulo.
      1. Seleziona un'attività nel campo Attività di processo.
      2. Seleziona un tipo nel campo Tipo di variabile.

        Puoi scegliere Input, Output oppure Meta.

        Vedi AARI tipi di variabili

      3. Specifica la tua variabile nel campo Variabile.
  10. Opzionale: Aggiungi l'opzione Attività di processo al processo trascinando l'elemento dal pannello Attività.
  11. Dal pannello Attività di processo, esegui queste operazioni:
    1. Immetti un nome nel campo Nome elemento.
    2. Inserisci il nome dell'attività nel campo Nome attività.
      Il nome dell'attività viene visualizzato nell'interfaccia Web come riferimento.
    3. Opzionale: Seleziona la casella di controllo Nascondi questa attività agli utenti.
      Dopo il completamento dell'attività, Attività di processo non viene visualizzata dall'utente nell'interfaccia Web.

      Per visualizzare l'attività nascosta, seleziona la casella di controllo Visualizza attività nascoste nella pagina di visualizzazione delle attività dell'interfaccia Web.

    4. Seleziona Cartella pubblica o Cartella privata, quindi sfoglia e seleziona il processo.
    5. Opzionale: Nel campo Tag privacy dati, immetti un testo o una variabile per generare un output personalizzato nascosto.
    6. Seleziona la casella di controllo in Valori di input e specifica una variabile.
      1. Seleziona un'attività nel campo Attività di processo.
      2. Seleziona un tipo nel campo Tipo di variabile.

        Puoi scegliere Input, Output oppure Meta.

        Vedi AARI tipi di variabili

      3. Specifica la tua variabile nel campo Variabile.
  12. Aggiungi l'opzione Attività di filtro al processo trascinando l'elemento dal pannello Attività.
  13. Dal pannello Attività di filtro, esegui queste operazioni:
    1. Immetti un nome nel campo Nome elemento.
    2. Inserisci il nome dell'attività nel campo Nome visualizzazione attività.
      Il nome dell'attività appare nell'interfaccia Web come riferimento.
    3. Opzionale: Seleziona la casella di controllo Nascondi questa attività .
      Dopo il completamento dell'attività, Attività di filtro non viene visualizzata dall'utente nell'interfaccia Web.

      Per visualizzare l'attività nascosta, seleziona la casella di controllo Visualizza attività nascoste nella pagina di visualizzazione delle attività dell'interfaccia Web.

    4. Immetti una variabile nel campo Variabile da filtrare.
    5. Nel campo Tipo filtrato, seleziona un'opzione.
      Ad esempio, per una variabile del dizionario, è possibile scegliere le opzioni Controlla ogni coppia chiave-valore nel dizionario o Controlla l'intero dizionario.
    6. Nel campo Criterio di filtro, seleziona una condizione.
      Dopo aver selezionato una condizione, specifica Variabile sorgente, Operatore e Valore di destinazione.
  14. Aggiungi l'End point selezionando Vai a o Fine processo.
  15. Dall'End point:vai sul pannello Vai a ed esegui queste operazioni:
    1. Nell'opzione Seleziona attività di destinazione, specifica l'attività scegliendo Attività bot o Attività umana.
    2. Seleziona la casella di controllo Ignora impostazione assegnazione attività e dal menu a discesa puoi scegliere Annulla assegnazione attività o Assegna attività all'utente che ha creato la richiesta.
      A seconda della scelta, l'attività non viene assegnata oppure l'utente che crea la richiesta può visualizzare automaticamente l'attività assegnata nell'interfaccia Web.
  16. Dall'End point:pannello Termina processo, esegui queste operazioni:
    1. Scegli il tipo nel campo Stato finale del processo.
      Puoi scegliere tra Completato, Non riuscito e Annullato.
    2. Opzionale: Specifica un nome nel campo Aggiorna titolo richiesta.
    3. Opzionale: Aggiungi un messaggio nel campo Visualizza messaggio.
      Il messaggio visualizzato immesso viene mostrato nell'ultima fase dell'attività, nella visualizzazione della richiesta.
    4. Fai clic su Applica.
    5. Fai clic su Salva per salvare il processo.
  17. Se desideri visualizzare in anteprima il tuo bot o le informazioni dei moduli nell'editor di processo (pagina Modifica processo) sia nello spazio di lavoro pubblico che in quello privato, procedi come segue.
    1. Fai clic sui puntini di sospensione verticali accanto ad Attività Bot o adAttività umana.
    2. Seleziona l'opzione Anteprima bot o Anteprima modulo.
      Nell'area di lavoro pubblica, queste opzioni mostrano la pagina Anteprima nome bot o Anteprima nome modulo. La pagina consente di visualizzare rapidamente un bot o un modulo .
      Nello spazio di lavoro privato, queste opzioni mostrano la pagina Modifica Task Bot o Modifica modulo in cui è possibile apportare modifiche al tuo TaskBot o al modulo.
Invia feedback