Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Archiviare un AARI processo

  • Aggiornato: 10/05/2020
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • AARI
    • Flusso di processo

Archiviare un AARI processo

Eseguire il check-in di un processo Automation Anywhere Robotic Interface (AARI) nel workspace pubblico dal workspace privato per renderlo disponibile per altri utenti.

Prerequisiti

  • È necessario disporre di una Creatore di bot licenza.
  • È necessario assegnare un ruolo personalizzato con le seguenti autorizzazioni:
    • Obbligatorio: Autorizzazione al check-in e al check-out
    • Opzionale: Crea autorizzazione cartella
    • Opzionale: Visualizza autorizzazione pacchetti
  • Per eseguire il check-in di un processo con cartelle e file dipendenti, assicurarsi di disporre di quanto segue:
    • Crea autorizzazione cartella.

      Se si sta effettuando il check-in di un processo dal proprio workspace privato e se la cartella in cui è presente il processo non esiste ancora nel workspace pubblico, è necessario disporre dell'autorizzazione di creazione cartella per eseguire il check-in del processo.

    • Autorizzazione di check-in sulla cartella delle dipendenze.

Procedura

  1. Accedere alla Sala di controllo come Creatore di bot utente .
  2. Nel workspace privato, fai clic su > BotI miei bot.
    Viene visualizzata la pagina My bots (I miei bot) con l'elenco di cartelle o file contenenti i processi.
  3. Selezionare il processo che si desidera archiviare, aprire il menu delle azioni (ellissi verticali) e fare clic su Check in process (Processo di check-in).
  4. Nella finestra Check in Process (Verifica in corso), aggiungere il commento e fare clic su Check in (Registra).
    Il processo viene visualizzato nella stessa struttura di cartelle nell'area di lavoro pubblica.
Invia feedback