Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Creare bots per condividere i dettagli della sessione utilizzando il pacchetto SDK

  • Aggiornato: 2021/06/15
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Creare bots per condividere i dettagli della sessione utilizzando il pacchetto SDK

Una sessione condivisa consente di riutilizzare azioni tra TaskBots eseguite contemporaneamente, ad esempio utilizzando lo stesso file Excel per trasmettere i valori.

Prerequisiti

Assicurati di disporre di quanto segue per creare un TaskBot:

  • Accesso a Control Room
  • Credenziali con autorizzazioni AAE_Basic
  • Una licenza di sviluppo, che consenta di creare ed eseguire TaskBots
  • La tua postazione di lavoro è un dispositivo registrato nella Control Room
  • Un file Excel che si desidera utilizzare nelle azioni della sessione condivisa

Procedura

  1. Accedi a Control Room.
  2. Crea tre TaskBots che condivideranno le azioni della sessione condivisa.
  3. Crea una nuova variabile childSession2 di Tipo > Sessione e Tipo sessione > Sessione MS Excel seleziona Usa come input, quindi fai clic su Applica.
  4. Accedi a Bot > I miei bot e fai clic sull'icona Crea un bot.
  5. Crea un nuovo bot denominato childBot2.
    1. Nel campo Nome, immetti childBot2.
    2. Nel riquadro Azioni, trova Excel avanzato e trascina Ottieni nome foglio di lavoro corrente su Bot editor.
    3. In Nome sessione > Sessione condivisa, immetti F2 > childSession2, quindi in Assegna l'output a una variabile, seleziona prompt-assignment.
  6. Crea una nuova variabile parentSession di Tipo > Sessione e Tipo sessione > Sessione MS Excel, quindi fai clic su Applica.
  7. Crea un nuovo bot denominato parentSession, quindi fai clic su Crea e modifica.
  8. Nel riquadro Azioni, trova Excel avanzato e trascina Apri su Bot editor.
    1. In Percorso file, seleziona File desktop, fai clic su Sfoglia e seleziona il file Excel che si desidera utilizzare.
    2. In Nome sessione, mantieni Predefinito.
    3. Fai clic su Salva.
  9. Crea una nuova variabile childSession1 di Tipo > Sessione e Tipo sessione > Sessione MS Excel seleziona Usa come input, quindi fai clic su Applica.
  10. Crea un nuovo bot denominato childBot1.
    1. Nel campo Nome, immetti childBot1.
    2. Nel riquadro Azioni, trova Excel avanzato e trascina Ottieni cella singola su Bot editor.
    3. Seleziona Cella attiva in Nome sessione, quindi seleziona Nome locale, immetti F2, quindi in Archivia contenuto cella in, seleziona prompt-assignment.
  11. Nel riquadro Azioni, trova Excel avanzato e trascina Imposta variabile di sessione su Bot editor.
    1. In Nome sessione, mantieni Predefinito.
    2. In Salva sessione in una variabile, seleziona parentSession.
  12. Dal riquadro Azioni, trova TaskBot e trascina Esegui su Bot editor.
    1. In TaskBot da eseguire, seleziona File della Control Room, fai clic su Scegli, quindi su Sfoglia e seleziona childBot1.
    2. In Valori di input, seleziona Imposta childSession1, immetti F2, quindi seleziona parentSession.
  13. Nel riquadro Azioni, trova Excel avanzato e trascina Chiudi, seleziona Nome sessione come Nome locale, quindi mantieni Predefinito.
  14. Nel riquadro Azioni, trova la Finestra di messaggio. In Inserisci il messaggio da mostrare, immetti F2, quindi seleziona prompt-assignment.
  15. Nel riquadro Azioni, seleziona TaskBot e trascina Esegui su Bot editor.
    1. In TaskBot da eseguire, seleziona File Control Room, fai clic su Scegli, quindi su Sfoglia, poi seleziona childBot2.
    2. In Valori di input, seleziona Imposta childSession2, immetti F2, quindi seleziona childSession1.
  16. Nel riquadro Azioni, trova la Finestra di messaggio. In Inserisci il messaggio da mostrare, immetti F2 e seleziona