Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Requisiti di server Control Room

  • Aggiornato: 2021/09/27
    • Automation 360 v.x
    • Installa
    • Spazio di lavoro RPA

Requisiti di server Control Room

La Control Room viene distribuita sui server nei data center. I requisiti hardware minimi di Automation Anywhere includono: requisiti di tipo server, tipo di computer, processore, RAM, archiviazione su disco e rete.

Nota: Automation Anywhere non fornisce alcuna funzione di monitoraggio per l'archivio, ad esempio l'utilizzo dello spazio su disco, la memoria o altri meccanismi di notifica correlati all'archivio. Fornitori di software indipendenti (ISV) di terze parti forniscono strumenti commerciali per le suddette funzioni.

La procedura guidata di installazione richiede quanto segue:

  • Indirizzi IP: identificare tutti gli indirizzi IP dei nodi (server) nel cluster del data center prima dell'installazione. È possibile fornire questi indirizzi IP durante l’installazione della Control Room.
  • Hardware di accesso: Per abilitare la visualizzazione dell'interfaccia Automation Anywhere, fornire:
    • tastiera
    • mouse o altro dispositivo di puntamento
    • monitor con risoluzione 1366 x 768 o superiore
Nota: Per i requisiti del server IQ Bot, fare riferimento a IQ Bot hardware and software requirements .

La Control Room deve essere installata, con una sola istanza, su un computer a livello di server a 64 bit. Tutte le versioni Control Room precedenti devono essere rimosse dal computer server prima di iniziare l'installazione.

Questi sono i requisiti del server per Windows e Linux.

Server dei componenti Processore RAM Archiviazione

(spazio libero su disco)

Rete
Server di Control Room

Processore Intel Xeon a 8 core o processore equivalente a 64 bit con velocità superiore a 2,5 GHz

16 GB 500 GB 1 GbE
  • IPv4
  • IPv6

Utilizzo della memoria: Una Control Room configurata con i 16 GB di RAM raccomandati utilizza l'80-90 per cento della memoria in condizione di inattività e fino al 95 per cento della memoria sotto carico, ad esempio per distribuzioni simultanee di bot.

Suggerimento: Si raccomanda di configurare la larghezza di banda di rete della Control Room in modo che sia superiore a 1 GbE per tutte le comunicazioni inter-cluster tra:
  • Control Room e database
  • Tutti i nodi Control Room
  • nodi Control Room e Elasticsearch
  • sistemi Control Room e di archiviazione
  • Nodi di database per la configurazione di disponibilità elevata (high availability, HA) e ripristino di emergenza (disaster recovery, DR)
Invia feedback