Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Configurazione delle credenziali del servizio

  • Aggiornato: 2020/11/02
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Configurazione delle credenziali del servizio

Passare dal programma di Control Room installazione alla pagina della procedura guidata Credenziali di servizio. Utilizzare la pagina Credenziali del servizio per specificare l'account che verrà utilizzato per eseguire tutti i servizi Windows creati dal programma di Automation Anywhere installazione.

Procedura

  1. Nella schermata Service Credentials (Credenziali di servizio), scegliere tra le opzioni elencate.
    Le credenziali del servizio Windows includono un nome utente e una password. L'utente specificato deve soddisfare i seguenti requisiti:
    • Un membro del gruppo di amministratori di sistema locale.
    • Disporre dell'autorizzazione per gestire i servizi , inclusi i Automation Anywhere servizi .

    Queste credenziali del servizio vengono utilizzate per creare tabelle di database e consentire ai Control Room processi di accedere al database e al repository.

    • Account di sistema locale: (impostazione predefinita) l'utente connesso che esegue l'installazione.
    • Account dominio: specificare un utente che non sia l'utente dell'account del sistema locale.
      1. Deselezionare la casella di controllo Account di sistema locale.
      2. Immettere il nome utente e la password per l'account di dominio.

        Utilizzare solo caratteri supportati per il nome utente e la password. Vedere Caratteri speciali supportati.

      I motivi e i requisiti per l'utilizzo di un utente di account di dominio includono:

      • Non utilizzare le credenziali del dominio Windows

        Immettere le credenziali valide per i Automation Anywhere servizi in esecuzione. Senza le credenziali valide, non Control Room verrà avviato.

      • Restrizioni degli script PowerShell

        Specifica un utente con le autorizzazioni per avviare script PowerShell che non è un utente di dominio Windows. Senza le autorizzazioni pertinenti, la creazione della tabella del database può non riuscire.

  2. Fare clic su Avanti per configurare i tipi di database e il server.
Invia feedback