Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Configurazione del cluster IP

  • Aggiornato: 1/21/2021
    • Automation 360 v.x
    • Installa
    • Spazio di lavoro RPA

Configurazione del cluster IP

Passare dal programma di Sala di controllo installazione alla pagina della procedura guidata di configurazione del cluster. Utilizzare questa pagina per configurare gli indirizzi IP di sistema per configurare su Sala di controllo uno o più nodi (alta disponibilità).

Prerequisiti

Per installare in modalità Sala di controllo cluster:

  • Assicurati che il percorso UNC (Network Location) sia configurato per accedere ai file del repository da tutti i Sala di controllo nodi nel cluster.
  • Assicurarsi che tutti i nodi che verranno configurati per il cluster IP siano disponibili per la configurazione prima dell'installazione. Inoltre, fornisci lo stesso elenco di indirizzi IP nello stesso ordine in tutti i nodi del cluster quando installi Sala di controllo in questi nodi.
Attenzione: Prima di eseguire l'aggiornamento da una versione precedente, arrestare i nodi gradualmente e non contemporaneamente, per assicurarsi che il cluster non abbia esito negativo.

Procedura

  1. Selezionare la casella di controllo Abilita configurazione cluster.
    La casella di controllo è abilitata per impostazione predefinita se il computer su cui viene eseguita la configurazione ha indirizzi IP locali configurati.
    Per installare su un singolo nodo e non Sala di controllo su un cluster, deselezionare la casella di controllo Enable Cluster Setup (Abilita configurazione cluster).
  2. Immettere gli indirizzi IP dei nodi nel cluster.
    1. Utilizzare una virgola (,) per specificare più di un indirizzo IP.
      Ad esempio, per specificare tre indirizzi IP nel cluster, immettere: 192.0.2.1,192.0.2.2,192.0.2.3
      Importante: Il primo indirizzo IP nell'elenco viene utilizzato come nodo master. Assicurarsi di immettere gli indirizzi IP nello stesso ordine su tutte le configurazioni dei nodi nelle installazioni successive. Un ordine errato fa sì che l'applicazione configuri gli indirizzi IP come cluster separati, il che comporterà la perdita di dati quando il problema viene risolto dopo l'installazione.
      È possibile installare più nodi contemporaneamente dopo l'installazione iniziale del nodo master.
      Dopo l'installazione, è possibile aggiungere un nuovo indirizzo IP al cluster alla fine dell'elenco.
    2. Dopo aver immesso correttamente gli indirizzi IP del cluster, selezionare un indirizzo IP valido al messaggio per fornire l'accesso di rete al computer.
  3. Selezionare un indirizzo IP privato dall'elenco a discesa Indirizzo IP locale.
    Se sul computer sono configurati più indirizzi IP locali, selezionare l'indirizzo IP su cui Sala di controllo è installato perché verrà utilizzato da altri nodi per accedere a Sala di controllo.
  4. Fare clic su Avanti per configurare la sicurezza del livello applicazione.
Invia feedback