Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Esegui rilevamento automatico LDAP per AD

  • Aggiornato: 5/28/2020
    • Automation 360 v.x
    • Installa
    • Spazio di lavoro RPA

Esegui rilevamento automatico LDAP per AD

A partire dalla Control Room versione A2019.13, è possibile rilevare automaticamente gli URL LDAP disponibili tramite un processo cron in Enterprise Control Room per aggiornare di conseguenza l'elenco dei domini e gli URL LDAP disponibili.

Prerequisiti

Assicurarsi che LDAP sia configurato con il rilevamento automatico durante l'impostazione di LDAP (installazione recente) o dalle impostazioni.

L'esecuzione periodica del processo cron garantisce che il Control Room disponga di informazioni su eventuali interruzioni nella Active Directory topologia. Il Control Room rileva i controller di dominio live e aggiorna gli URL LDAP di conseguenza.

Il processo cron di individuazione automatica viene attivato nei seguenti scenari:

  • Quando viene raggiunto il tempo di tempo definito per la vita (TTL).
  • Quando qualsiasi URL LDAP configurato non è disponibile in Control Room.

Procedura

  1. Andare al percorso di Control Room installazione.
  2. Dall'elenco dei file, aprire il file um.properties con un editor XML come Notepad++.
  3. Definire le seguenti proprietà nel file um.properties:
    Valore della proprietà
    processo.auto.discovery.runas.cron vero
    um.ldap.auto.discovery.default.ttl.secondi 3600
    Il processo cron viene attivato ogni 3600 secondi (1 ora) per impostazione predefinita. È possibile modificare questo valore in base ai propri requisiti. Ad esempio, se si imposta il valore TTL su 86400 secondi, il processo cron viene attivato ogni 24 ore.
  4. Salvare il file e riavviare i Control Room servizi: Automation Anywhere Control Room Caching, Automation Anywhere Control Room Messaging Automation Anywhere Control Room Service, e Automation Anywhere Control Room Reverse Proxy.
Invia feedback