Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Configura Sala di controllo database

  • Aggiornato: 7/27/2020
    • Automation 360 v.x
    • Installa
    • Spazio di lavoro RPA

Configura Sala di controllo database

Configurare Sala di controllo per autenticare gli utenti utilizzando l'opzione di database .

Per configurare il Sala di controllo al primo avvio, procedere come segue:

Procedura

  1. Aprire un browser e navigare fino Sala di controllo all'URL.
    Viene visualizzata la pagina Configure settingsSala di controllo (Configura impostazioni).
    • Finestre

      Fare doppio clic Automation Anywhere Control Room sull'icona sul desktop.

    • Sistema operativo Linux

      Aprire un browser e passare al nome host del server in cui è stato installato Automation Anywhere Control Room. Esempio: myserver.mycompany.com

      Nota: Non mantenere una barra alla fine dell'URL, in quanto la convalida non andrà a buon fine.
  2. Immettere il percorso del repository.
    • Finestre

      Questo è il percorso in cui IQ Bot vengono archiviati i file di automazione caricati, adTaskBot esempio, e . Ad esempio,

      C:\\ProgramData\\AutomationAnywhere\\File server

    • Sistema operativo Linux

      /opt/automationanywhere/enterprise/appdata

  3. Immettere l'URL di accesso.
    Questo è l'URL per accedere all'installazione di Sala di controllo.
  4. Fare clic su Salva e continuare.
    Avvertenza: Il pulsante Indietro del browser Web viene disattivato automaticamente dopo aver fatto clic su Salva e continua. In questo modo si garantisce che il Archivio credenziali Chiave master che genera corrisponda al percorso del repository e all'URL di Sala di controllo accesso.

    Per tornare alla pagina Configure settingsSala di controllo (Configura impostazioni), premere Ctrl più F5 e riavviare.

    Viene visualizzata la pagina Archivio credenziali delle impostazioni.
  5. Scegli tra le seguenti opzioni:
    • Modalità Express: Il sistema memorizza la chiave master per connettersi a Archivio credenziali. Ti consigliamo di non utilizzare questa opzione per un ambiente di produzione.
    • Modalità Manuale: Puoi archiviare la Chiave master autonomamente e quindi fornire la Chiave master quando il Archivio credenziali è bloccato. Gli utenti utilizzano la Chiave master per connettersi al Archivio credenziali per proteggere le proprie credenziali e accedervi durante la creazione e l'esecuzione di TaskBot.
      Avvertenza: Se perdi la chiave, non potrai più accedere a Sala di controllo.
  6. Fare clic su Salva e continuare.
    Avvertenza: Il pulsante Indietro del browser Web viene disattivato automaticamente dopo aver fatto clic su Salva e continuare. Non sono consentite ulteriori modifiche alla Sala di controllo configurazione o alle Archivio credenziali impostazioni.

    Per apportare modifiche, reinstallare Sala di controllo.

    Viene visualizzata la pagina Authentication type for usersSala di controllo (Tipo di autenticazione per utenti).
  7. Selezionare il database Control Room.
  8. Fare clic su Avanti.
    Viene visualizzata la Sala di controllo prima pagina di amministrazione.
  9. Compilare i seguenti campi:
    • Nome utente: Immettere un nome utente.
    • Nome Immettere il nome.
    • Cognome Immettere il cognome.
    • E-mail Inserire un indirizzo e-mail.
    • Password Immettere una password.
    • Conferma password Conferma la password.
  10. Fare clic su Avanti.
    Viene visualizzata la pagina Create security questions (Crea domande di sicurezza).
  11. Inserire tre domande e risposte di sicurezza.
  12. Fare clic su Salva e accedere.
    Hai effettuato l'accesso a Sala di controllo come amministratore. Ora puoi configurare e gestire l'ambiente RPA complessivo con i client Sala di controllo e .

Fasi successive

Installare una licenza.
Invia feedback