Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Gestione delle impostazioni

  • Aggiornato: 2021/12/08
    • Automation 360 v.x
    • Gestisci
    • Spazio di lavoro RPA

Gestione delle impostazioni

Utilizza la scheda Impostazioni per configurare la connessione a Credential Vault, abilitare le notifiche e-mail, integrare Control Room con un archivio Git, abilitare la modalità di registrazione sicura e configurare l'autenticazione utente.

Bots

  • La modalità di registrazione sicura assicura che nei bots non siano archiviati i dati sensibili. Quando la modalità di registrazione sicura è abilitata, i bots non acquisiscono i valori di alcune proprietà né memorizzano immagini dell'applicazione. Questa impostazione si applica a tutti gli utenti di Control Room.
    Nota: La modalità di registrazione sicura si applica solo ai bots che vengono creati o modificati dopo che la modalità è stata abilitata.

    Fai clic su Modifica nella scheda Bot per abilitare o disabilitare la modalità di registrazione sicura.

  • La convalida del Bot esegue un'ulteriore convalida del tempo di compilazione sui bots migrati nella fase di pre-elaborazione per risparmiare tempo e fatica.
    Nota: Devi essere un amministratore di Control Room per visualizzare e modificare l'opzione di convalida.

    Imposta questa opzione su On per rilevare gli errori di compilazione con i bot. Vai a Amministrazione > Impostazioni > Bot e assicurati che l'opzione di convalida dei bot sia impostata su On.

    La convalida avviene al momento dell'esecuzione del bot, per i nuovi bots. Per i bots migrati, questo controllo viene eseguito immediatamente dopo la migrazione dei bot, secondo la configurazione.

    Ad esempio, se un bot padre richiama un bot figlio e il bot figlio ha errori di compilazione, questi errori vengono visualizzati quando si cerca di eseguire il bot padre. Questo assicura che un errore non si verifichi nel mezzo di un'automazione o la renda incompleta.

    Nella pagina dei risultati della migrazione dei Bot, seleziona un bot che deve essere rivisto. Fai clic sui tre puntini sotto la scheda Motivo per vedere i dettagli. Con la funzione di convalida dei Bot impostata su On, i bots che hanno errori di compilazione sono visualizzati come una voce di riga separata nel rapporto di migrazione.

    I bots migrati con errori di compilazione sono mostrati in Operazione riuscita con revisione del rapporto di migrazione e ciò consente di ottenere una lista di bots che richiedono la tua attenzione.

Dispositivi

Quando risulta disponibile una nuova versione del Bot agent, questo viene aggiornato automaticamente.

IQ Bot

Visualizza l'indirizzo del sito Web in cui IQ Bot è attualmente installato, se applicabile. Fai clic su Modifica per aggiornare l'URL di IQ Bot.

E-mail

Tutti gli utenti devono confermare gli account e-mail facendo clic sul collegamento di conferma che ricevono e impostare la password e le domande di sicurezza prima di poter accedere alla Automation Anywhere Control Room. Per impostazione predefinita, le notifiche via e-mail sono disabilitate. Passare il mouse sull'icona Modifica per apportare modifiche.

Modifica notifiche via e-mail

Integrazione Git

L'archivio Git remoto deve supportare Git LFS (Large File Support). I Bots vengono sincronizzati con il push Git standard su HTTPS.

Password

Personalizza i requisiti della password per tutti gli utenti Control Room. La password deve includere quanto segue:

  • Un numero
  • Un carattere alfanumerico
  • Un simbolo
  • Una lettera maiuscola

Per gli utenti di On-Premises: Le caselle di controllo sono abilitate e l'utente può selezionare o deselezionare le opzioni.

Per gli utenti di Cloud: Le caselle di controllo sono disabilitate e l'utente non può selezionare o deselezionare le opzioni.

Autenticazione utente

Configura Control Room per autenticare gli utenti tramite l'opzione di database o passare a un provider di identità (IDP) SAML.

Configurazione dell'autenticazione SAML

Invia feedback