Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Configurare un locker utilizzando l'API

  • Aggiornato: 2021/01/31
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Configurare un locker utilizzando l'API

Usare una combinazione di endpoint per creare un locker e assegnare locker permessi di accesso agli utenti.

Prerequisiti

Nota: È possibile visualizzare il Control Room APIs nel file Community Editionma le funzionalità dell'API sono limitate. È necessario disporre di una licenza Automation 360 Edition per accedere a tutte le funzionalità delle API.
  • Tutte le chiamate API devono contenere un token di autenticazione nell'intestazione della richiesta. Usare la funzione Autenticazione per generare un token web JSON. Vedi API di autenticazione.
  • Deve essere assegnato il AAE_Admin, AAE_Locker Admin o avere un ruolo personalizzato che includa l'opzione Gestisci i miei armadietti .

L'utente fornirà l'ID del ruolo per assegnare l'accesso al consumatore agli utenti. Elenco ruoli.

Procedura

  1. Aggiungere il token di autenticazione all'intestazione della richiesta.
  2. Utilizzare il metodo POST e l'URL dell'endpoint:<vostro_control_room_url>/v2/credentialvault/lockers per creare il file locker.
    Corpo della richiesta:
    {
      "name": "HumanResourcesCredentials",
      "description": "Login credentials for the HR dept"
    }
  3. Inviare la richiesta.
    Corpo della risposta: In una richiesta andata a buon fine, questo endpoint restituisce l'elemento idche è un identificatore numerico univoco per il file locker. Utilizzare l'ID locker nelle richieste API successive, ad esempio per aggiungere consumatori o credenziali al file locker.
    {
        "id": "1551",
        "name": "HumanResourcesCredentials",
        "description": "Login credentials for the HR dept",
        "createdBy": "1508",
        "createdOn": "2020-12-28T22:24:40.462253Z",
        "updatedBy": "1508",
        "updatedOn": "2020-12-28T22:24:40.462259Z",
        "version": "0"
    }
    L'API REST risponde a ogni richiesta con un codice di risposta HTTP.Per i codici di risposta, vedere Codici di risposta API.

Assegnare locker agli utenti le autorizzazioni di accesso. Autorizzazioni per gli armadietti

  1. Opzionale: Assegnare un altro locker proprietario. Utilizzare il metodo PUT e l'URL dell'endpoint:<tuo_control_room_url>/v2/credentialvault/lockers/{lockerId}/membri/{userId}.
    Nota: Al locker Al creatore viene automaticamente assegnata l'autorizzazione di proprietario dell'armadietto.
    Corpo della richiesta:
    {
      "permissions": [
        "own"
      ]
    }
  2. Inviare la richiesta.
    Corpo della risposta: Questo endpoint non restituisce dati.
  3. Opzionale: Assegnare un locker manager. Utilizzare il metodo PUT e l'URL dell'endpoint:<il vostro_control_room_url>/v2/credentialvault/lockers/{lockerId}/membri/{userId}.
    Corpo della richiesta:
    {
      "permissions": [
        "manage"
      ]
    }
  4. Inviare la richiesta.
    Corpo della risposta: Questo endpoint non restituisce dati.
  5. Opzionale: Assegnare un locker partecipante. Utilizzare il metodo PUT e l'URL dell'endpoint:<tuo_control_room_url>/v2/credentialvault/lockers/{lockerId}/membri/{userId}.
    Corpo della richiesta:
    {
      "permissions": [
        "participate"
      ]
    }
  6. Inviare la richiesta.
    Corpo della risposta: Questo endpoint non restituisce dati.
  7. Assegnare locker consumatori. Utilizzare il metodo POST e l'URL dell'endpoint:: <vostro_control_room_url>/v2/credentialvault/lockers/{lockerId}/consumatori
    Corpo della richiesta: Fornire l'ID del ruolo. Tutti gli utenti a cui è stato assegnato questo ruolo personalizzato possono costruire ed eseguire bots utilizzando le credenziali in questo lockere inserire valori nelle credenziali che accettano valori di attributi forniti dall'utente.
    {
        "id": "516"
    }
  8. invia la richiesta.
    Corpo della risposta: Questo endpoint non restituisce dati.

Fasi successive

Se si sta seguendo la procedura per configurare il proprio Credential Vault, procedere come segue: Assegnare la credenziale a locker API.
Invia feedback