Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Importazione di un bot

  • Aggiornato: 4/19/2019
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • Spazio di lavoro RPA

Importazione di un bot

Come utente di Sala di controllo con l'autorizzazione di importazione del modulo di gestione del ciclo di vita dei bot e privilegi di caricamento per attività, documenti, flussi di lavoro e rapporti, puoi importare bot e file dipendenti in diversi ambienti di automazione per semplificare la gestione del ciclo di vita dei bot (Bot Lifecycle Management, BLM) della tua organizzazione.

Importare i file bot - Controllo delle versioni disabilitato

Per importare i file bot, attieniti a questa procedura:

  1. Accedi a Bot > I miei bot.
  2. Fai clic su Importa bot file.

    Viene avviata la procedura guidata Importa file bot.

  3. Fai clic su Sfoglia.
  4. Accedi alla cartella di origine, dove il pacchetto esportato viene archiviato o condiviso dall'utente di Sala di controllo con privilegi Esporta bot.
  5. Seleziona il pacchetto richiesto.

    Ha un'estensione AAPKG.

  6. Se il file è crittografato, fornisci la stessa password utilizzata per l'esportazione del bot dall'origine Sala di controllo.
  7. Se alcuni dei file importati dal pacchetto sono già disponibili in Sala di controllo, puoi scegliere di:
    • Saltare i file e non importare il file duplicato.
    • Sovrascrivere i file esistenti con quelli importati.
    • Annullare l'importazione.
      Nota: quando utilizzi questa opzione, l'intera operazione di importazione viene annullata e non vengono importati i bot in Sala di controllo.

Importare i file bot - Controllo delle versioni abilitato

Per importare i file bot, attieniti a questa procedura:

  1. Accedi a Bot > I miei bot.
  2. Fai clic su Importa bot file.

    Viene avviata la procedura guidata Importa file bot.

  3. Fai clic su Sfoglia.
  4. Seleziona il pacchetto richiesto.

    Ha un'estensione AAPKG.

  5. Se il file è crittografato, fornisci la stessa password utilizzata per l'esportazione del bot dall'origine Sala di controllo.
  6. Se alcuni dei file importati dal pacchetto sono già disponibili in Sala di controllo, puoi scegliere di:
    • Creare una nuova versione dei file.
      Nota: Se il bot importato è già presente nella destinazione Sala di controllo e non ha aggiornamenti, non verrà creata una nuova versione del bot.
    • Saltare i file e non importare il file duplicato.
    • Annullare l'importazione.
      Nota: quando utilizzi questa opzione, l'intera operazione di importazione viene annullata e non vengono importati i bot in Sala di controllo.
  7. Scegli il tipo di versione di produzione:
    • Mantieni la versione di produzione attuale: il sistema non apporterà modifiche alle versioni di produzione dei bot importati e delle dipendenze.
    • Imposta la versione di produzione sulla versione importata del file: le versioni più recenti sono impostate come versioni di produzione per tutti i bot importati e le dipendenze.

se l'opzione Impostazioni e-mail è abilitata per le operazioni di esportazione e importazione di un pacchetto BLM, viene inviata una notifica via e-mail all'utente che esegue l'importazione per indicare se l'azione è riuscita o meno.

Importare i bot - Convalide

Quando importi i file bot, il sistema esegue le seguenti convalide durante l'importazione:

  • Se bot dipendenti o file esistono già in Sala di controllo.
  • Se un file è bloccato se il controllo delle versioni è stato abilitato. Se questa convalida non riesce, viene visualizzato un messaggio di errore.

    Puoi risolvere questo problema inSala di controllo utilizzando Sblocca bot.

Registri di audit

Una voce di audit viene registrata nel Registro di audit di Sala di controllo quando importi i bot.

Invia feedback