Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Importa bots

  • Aggiornato: 2021/08/19
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • Spazio di lavoro RPA

Importa bots

Puoi importare bots con le relative dipendenze da un Control Room all'altro. L'ambiente di origine può essere una Control Room Automation 360 o un'istanza Enterprise 11 Control Room.

Prerequisiti

  • Assicurati che i seguenti diritti siano abilitati per l'importazione di bots:
    • Autorizzazione all’importazione di bots
    • Crea autorizzazione cartella, se necessario
    • Autorizzazione all’archiviazione in area di lavoro pubblica, se stai importando in area di lavoro pubblica
  • Assicurati che la versione di Control Room e i pacchetti nella Control Room sorgente e di destinazione siano gli stessi sia per l'esportazione che per l'importazione.
  • È necessario disporre di una licenza Bot Creator per importare bots nell'area di lavoro privata o pubblica.

    Puoi importare bots nell'area di lavoro pubblica, se disponi delle autorizzazioni necessarie, indipendentemente dalla licenza.

  • Per importare Enterprise 11 bots nella Control Room Automation 360, prendi in considerazione i seguenti requisiti aggiuntivi:
    • Devi disporre del pacchetto aapkg richiesto, creato utilizzando la funzione di esportazione BLM nell'istanza Enterprise 11 Control Room.
    • Il pacchetto aapkg deve essere presente nello stesso computer Automation 360 in cui desideri importare i bots Enterprise 11.
    • Puoi importare i pacchetti aapkg, protetti da password, utilizzando solo l'API di importazione BLM.

      Importazione di file tramite l'API

  • Leggi le linee guida prima di importare i bots.

    Linee guida per l'esportazione e l'importazione di bots

  • Per importare i bots da una Control Room a un'altra, utilizza il file zip (o aapkg esportato, nel caso di bots Enterprise 11). Se SMTP è configurato, riceverai un link per scaricare il file zip o aapkg all'indirizzo e-mail configurato. Se SMTP non è configurato, puoi accedere al collegamento di download accedendo alla pagina Attività > Cronologia.

Procedura

  1. Nel pannello di sinistra, fai clic su Automazione.
    Viene visualizzato un elenco dei moduli e dei bots disponibili.
  2. Fai clic su Importa bot.
  3. Sfoglia e seleziona il file zip o aapkg richiesto in base all'ambiente di origine:
    Ambiente di origineAzione
    Automation 360 bots Seleziona il file zip richiesto.
    Enterprise 11 bots Seleziona il file aapkg richiesto.
  4. Seleziona l'area di lavoro privata o pubblica in base al seguente ambiente di origine:
    Ambiente di origineAzione
    Automation 360 bots

    Puoi selezionare l'area di lavoro privata o pubblica in base alle esigenze.

    Se disponi di analisi bots nell'ambiente di origine Automation 360, anche tutti i pannelli Bot Insight di controllo associati vengono importati in base alla seguente selezione:
    • Se selezioni l'area di lavoro privata, puoi visualizzare solo dashboard predefinite e personalizzate.

      Per visualizzare i pannelli di controllo pubblicati, è necessario archiviare nello spazio di lavoro pubblico bots.

    • Se selezioni l'area di lavoro pubblica, puoi visualizzare solo le dashboard pubblicate.

      Per visualizzare i pannelli di controllo predefiniti e personalizzati, è necessario estrarre il bots nell'area di lavoro privata.

    Enterprise 11 bots Seleziona lo spazio di lavoro pubblico.

    Questa selezione consente di migrare Enterprise 11 bots all'ambiente Automation 360 in seguito, durante la migrazione.

  5. Se alcuni dei file importati dal pacchetto sono già disponibili in Control Room, puoi scegliere una delle seguenti opzioni:
    • Salta il bot o il file (non importarlo)
    • Sovrascrivi il bot o il file con quello importato
  6. Fai clic sull'opzione Importa bot.
  7. Una volta completata l'importazione, in base all'ambiente di origine, passa all’archivio corrispondente per trovare e utilizzare il importato bot:
    Ambiente di origineAzione
    Automation 360 bots Passa all'area di lavoro corrispondente (privata o pubblica, in base alla selezione effettuata nel passaggio 4).
    Enterprise 11 bots

    Passa allo spazio di lavoro pubblico nella cartella Bot > Le mie attività o Bot > I miei metabot.

    Nota: I bots Enterprise 11 vengono importati in formato .atmx e .mbot. Utilizza la procedura guidata per la migrazione per convertire i file bots Enterprise 11 nel formato .bot, supportato in Automation 360.

    Migrazione dei bots di Enterprise

Invia feedback