Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Configurazione delle impostazioni di accesso automatico

  • Aggiornato: 1/25/2021
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Configurazione delle impostazioni di accesso automatico

Configurare le impostazioni di accesso automatico in Sala di controllo per ridurre il tempo di avvio del bot riutilizzando le sessioni utente esistenti.

Prerequisiti

Questa attività viene eseguita Sala di controllo dall'amministratore. È necessario disporre dei diritti e delle autorizzazioni necessarie per completare questa attività. Assicurarsi di aver effettuato l'accesso a Sala di controllo come amministratore.

Configurare le impostazioni di accesso automatico per creare nuove sessioni utente o riutilizzare le sessioni esistenti nei seguenti scenari:
  • Prima di distribuire un bot, alcune applicazioni vengono mantenute in esecuzione per consentire un ritardo nell'avvio dell'applicazione.
  • Quando gli aggiornamenti di Windows o delle Active Directory policy vengono inviati dopo l'accesso di un utente, le modifiche all'ambiente di automazione potrebbero influire bot sull'esecuzione.
  • La disconnessione da dispositivi temporanei o non persistenti impedisce le bot implementazioni.
  • La politica IT di una società impedisce di fornire la password utente del dispositivo per le credenziali di accesso automatico.
  • Per supportare le esclusioni di responsabilità legali sulle distribuzioni basate su RDP.

Procedura

  1. Passare a Impostazioni di > amministrazione > Dispositivi.
  2. Modificare le impostazioni di accesso automatico.
  3. Per scegliere come eseguire bot le sessioni utente, selezionare una delle opzioni:
    • Creare sempre una nuova sessione dopo che il sistema si è disconnesso da una sessione esistente.

      Questo è utile per la maggior parte delle distribuzioni desktop in cui è possibile creare sessioni utente.

    • Riutilizzare una sessione esistente per scegliere se bloccare o sbloccare la sessione dopo bot averla completata da:
      • Una sessione bloccata esistente
      • Una sessione sbloccata esistente
      • Una sessione disconnessa

      Ciò è utile per le distribuzioni su dispositivi in cui non è possibile creare sessioni utente (ad esempio, dispositivi configurati su Citrix XenDesktop).

    • Se esiste una sessione, riutilizzala per scegliere di bloccare, disconnettersi o lasciare la sessione sbloccata dopo aver bot terminata l'esecuzione da:
      • Una nuova sessione
      • Una sessione bloccata esistente
      • Una sessione sbloccata esistente
      • Una sessione disconnessa
  4. Per consentire a un utente di modificare le impostazioni di accesso automatico a livello di dispositivo da Amministrazione > Dispositivi personali, selezionare Consenti modifiche.
    Selezionare Non consentire modifiche per disabilitare le impostazioni di accesso automatico a livello utente per le sessioni utente.
  5. Salvare le impostazioni.
Invia feedback