Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Estrai un bot

  • Aggiornato: 6/09/2021
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • Spazio di lavoro RPA

Estrai un bot

Estrai file o cartelle TaskBot dallo spazio di lavoro pubblico per creare una copia modificabile di bot.

Prerequisiti

  • Assicurati di disporre della licenza Creatore di bot per estrarre bot nel tuo spazio di lavoro privato.
  • È necessario disporre dell'autorizzazione all'estrazione a livello di cartella.
  • Per estrarre un bot con cartelle e file dipendenti, è necessario disporre dell'autorizzazione all'estrazione sulle cartelle delle dipendenze.
  • Per cancellare o annullare un'estrazione eseguita dall'utente Creatore di bot, è necessario disporre delle autorizzazioni Cancella estrazione e Visualizza contenuto nello spazio di lavoro pubblico.

    Non è necessaria l'autorizzazione Cancella estrazione per annullare l'estrazione di un bot dallo spazio di lavoro privato.

Durante l'estrazione di bot tieni a mente le seguenti considerazioni:
  • Se desideri estrarre più bot come unità che non sono dipendenti l'una dall'altra, crea un'unità principale bot e, quindi, aggiungi l'altra bot come dipendenze a questa principale bot. Estrai il principale bot.
  • Solo un utente può estrarre un file alla volta. Quando un utente estrae un file, non può essere estratto da nessun altro utente.
  • Se estrai un bot padre nello spazio di lavoro pubblico, le cui dipendenze sono state estratte da un altro utente, le dipendenze dell'elemento bot padre verranno clonate nello spazio di lavoro privato.
  • Se bot un è stato estratto, non può essere eliminato. bot deve essere in uno stato di archiviazione da eliminare.
  • Quando modifichi un bot estratto, lo stato cambia in Estratto modificato.

    Puoi utilizzare l'opzione Ripristina modifiche per ripristinare le modifiche apportate al bot estratto.

  • Durante l'estrazione, un bot clonato può essere sovrascritto o sostituito.

Procedura

  1. Accedi a Sala di controllo come utente di Creatore di bot.
  2. Nello spazio di lavoro pubblico, fai clic su Bot > I miei bot.
    Viene visualizzata la pagina I miei bot con l'elenco di cartelle o file contenenti i bot.
  3. Seleziona il bot, che hai scelto di clonare o di cui effettuare l'estrazione delle dipendenze, apri il menu azioni (puntini di sospensione verticali) e fai clic su Estrai Task Bot.
    Il bot comparirà nella stessa struttura di cartelle nello spazio di lavoro privato. Quando si estraggono file TaskBot o cartelle, vengono estratte tutte le dipendenze collegate ai file TaskBot o alle cartelle.
    Nota: L'estrazione di un TaskBot può essere eseguito da un solo utente alla volta. Quando un utente estrae un TaskBot, non può essere estratto da nessun altro utente.
  4. Per annullare l'estrazione di un bot, fai clic sull'opzione Annulla l'estrazione di Task Bot.
    Puoi utilizzare questa opzione dallo spazio di lavoro pubblico o privato.
    Nello spazio di lavoro pubblico, lo stato bot cambia in pubblico e bot è disponibile per l'estrazione da parte di un altro utente con le autorizzazioni appropriate.

    Nello spazio di lavoro privato, lo stato bot cambia in nuovo se sono state apportate modifiche a bot. Se non ci sono modifiche, bot viene sostituito con un clone.

Invia feedback