Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Credenziali e variabili delle credenziali nella Bot editor

  • Aggiornato: 2020/12/18
    • Automation 360 v.x
    • Esplora
    • Spazio di lavoro RPA

Credenziali e variabili delle credenziali nella Bot editor

Utilizza le credenziali durante la creazione bots per passare informazioni sensibili come password e numeri di account. L'utilizzo delle credenziali separa le informazioni sensibili da bots e Bot Runners, riducendo il rischio di perdita di dati o di accesso non autorizzato da parte degli utenti.

Credenziale
La credenziale contiene le informazioni sensibili negli attributi. Un attributo può avere un valore standard per tutti gli utenti oppure può accettare un valore di input utente. Ad esempio, una credenziale Email può contenere tre attributi: host name (valore standard), username (input utente) e password (input utente).
Le credenziali sono predefinite nella scheda CREDENTIALS e non possono essere modificate quando l'utente sta creando o eseguendo un bot.
Per impostazione predefinita, tutti gli utenti possono creare, gestire e utilizzare le loro credenziali. A un utente viene concesso l'accesso alle credenziali di un altro utente, ricevendo l'accesso a un locker che contiene la credenziale. Se la credenziale richiede un valore immesso dall'utente, viene visualizzata nella scheda RICHIESTE DI CREDENZIALI.
Una credenziale deve essere assegnata a un locker per essere utilizzata per la creazione e l'esecuzione di un bot.
Armadietto
Un armadietto specifica quali utenti possono visualizzare, modificare o accedere alle credenziali. Ad esempio, un armadietto delle risorse umane (HR) può contenere le credenziali E-mail, Database e Formazione del sito Web e consentire solo a dipendenti specifici del reparto HR di utilizzare le credenziali nei propri bots.
Variabile credenziale
Una variabile delle credenziali archivia un valore delle credenziali in una variabile definita dall'utente. Consente agli utenti di passare in modo sicuro i valori a un bot e da un bot a un altro bot. L'utilizzo di una variabile delle credenziali assicura che i valori non vengano visualizzati in una casella di messaggio o scritti in un file. Il valore viene selezionato dalla Credential Vault o viene fornito dall'utente. È possibile utilizzarlo in qualsiasi action campo che accetta una variabile.
Nota: I valori di questo tipo di dati non possono essere convertiti in un altro tipo di dati.
È possibile:
  • Passare le credenziali di accesso a un botfiglio.
  • Recuperare i dati riservati, ad esempio i numeri di account, e trasferirli al botprincipale.
Nota: Non puoi passare i valori delle credenziali alla principale bot quando la distribuisci dalla pagina Run bot now (Esegui bot ora). I valori devono essere hardcoded in bot o selezionati da Credential Vault.

Utilizzo delle credenziali

  • Solo i campi con una scheda Credenziale sotto il nome del campo accettano una credenziale.
  • Action I campi visualizzano il locker, le credenziali e il nome dell'attributo; gli utenti non possono visualizzare i valori degli attributi in Bot editor.
  • Una credenziale non può essere aggiunta ad altre variabili o a una stringa.
Invia feedback