Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Utilizzo di Attendere il cambio di schermata action

  • Aggiornato: 2022/05/06
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • Spazio di lavoro RPA

Utilizzo di Attendere il cambio di schermata action

Utilizzare l'opzione Attendi cambio schermataaction per attendere che il contenuto di una schermata specifica o dell'intera finestra cambi prima di eseguire l'azione successiva.

Ad esempio, un addetto alle risorse umane (HR) che automatizza le attività di gestione dei permessi vuole accedere al portale HR. Dopo aver inserito le credenziali dell'utente, questo action consente all'attività di automazione di attendere il caricamento della schermata successiva.

Procedura

  1. Nella sezione Azioni fare doppio clic o trascinare il pulsante Attendi cambio schermoaction dal riquadro Waitpackage.
  2. In Modifica schermata relativa a scegliere Finestra o Schermo.
  3. Selezionare una finestra dell'applicazione:
    OpzioneFasi
    Applicazione Dall'elenco a discesa, selezionare il titolo della finestra tra le applicazioni aperte.
    • Il Titolo della finestra visualizza il titolo della finestra dell'applicazione selezionata.

      Inserisci un carattere jolly (*) nel campo Titolo della finestra per cercare i titoli delle finestre che possono cambiare. You can specify one or more wildcards (*) at the start, middle, or end of the value.Per esempio, per eseguire un'operazione su qualsiasi finestra che ha Microsoft nel titolo, utilizza un carattere jolly per indicare qualsiasi stringa aggiungendolo prima o dopo il valore: *Microsoft*. Il bot cerca prima il titolo esatto della finestra (Microsoft), e se non trova una corrispondenza, cerca le finestre con il termine Microsoft in qualsiasi punto del titolo.

      Puoi utilizzare un'espressione regolare (regex) per identificare il titolo della finestra. Seleziona l'espressione regolare come Stringa o Modello per ogni condizione di espressione regolare e immetti il valore. Per impostazione predefinita, il campo Titolo della finestra è sensibile alla distinzione tra maiuscole e minuscole. È possibile abilitare il flag regex Senza maiuscole/minuscole per identificare un titolo della finestra senza distinzione tra maiuscole e minuscole.

      For example, you can enter the String value as ((\w*)-Notepad for all the window title names starting with ((\w*)-Notepad, or use Pattern such as ((\w)\s)*document-Notepad for only those window titles that match this pattern.

    • Il eseguibile visualizza il percorso completo del file eseguibile per identificare la finestra giusta.
    Browser Selezionare da un elenco di schede del browser supportate.
    Nota: This option supports Google Chrome, Chromium-based Microsoft Edge, and Internet Explorer browsers.
    Variabile Utilizzare una variabile finestra per specificare la finestra dell'applicazione che si desidera utilizzare.
  4. Opzionale: Seleziona l'opzione Ridimensiona finestra per specificare le dimensioni della finestra.
    Questa opzione garantisce una maggiore affidabilità bot. Ridimensiona la finestra alle dimensioni in cui è stata registrata l'attività, migliorando così la capacità dell'utente di identificare l'oggetto. botdi identificare l'oggetto di destinazione.
    • Se la finestra è massimizzata quando si registra l'attività, questa opzione non è selezionata.
    • Se la finestra non ha le dimensioni massime quando si registra l'attività, questa opzione è selezionata per impostazione predefinita e i campi di larghezza e altezza vengono riempiti automaticamente con le dimensioni della finestra.
    Nota: Questa opzione è disponibile solo per le finestre che possono essere ridimensionate. Non è disponibile per le opzioni Desktop o Barra dei comandi.
  5. Cliccare Cattura regione.
    Viene visualizzata la finestra selezionata.
  6. Trascinare il mouse per disegnare un rettangolo intorno all'area che si desidera catturare e fare clic con il pulsante destro del mouse al termine.
    L'area catturata appare nell'area Anteprima seguita dalle coordinate dell'immagine X, Y, Larghezzae Altezza.
  7. Nella sezione Quanto tempo attendere prima di confrontare le schermate? specificare il tempo di attesa (in secondi) per iniziare a confrontare la finestra o la schermata.
    Quando viene rilevata una differenza, il confronto si interrompe e il task passa al successivo action.
  8. Nella sezione Quanto tempo attendere prima di interrompere la comparazione delle schermate? specificare il tempo di attesa (in secondi) per la modifica della schermata.
    Se la schermata non cambia entro il tempo specificato, l'attività procede con la successiva action.
  9. Selezionare l'opzione Lancia un'eccezione se la schermata non viene modificata per visualizzare un messaggio di errore e terminare l'applicazione bot se la schermata non viene modificata.
    Se l'opzione è deselezionata e la schermata non cambia, l'attività procede con la successiva action.
  10. Fai clic su Salva.
Invia feedback