Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhere Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Uso del clic action

  • Aggiornato: 2021/02/01

    Uso del clic action

    Utilizzare il clic action per abilitare un bot per simulare i clic del mouse. Questa azione consente a di acquisire l'elemento dell'interfaccia utente, ad esempio la schermata o la finestra, e di specificare l'evento clic e il pulsante clic.

    Prerequisites

    Assicurarsi che la scala dello schermo e la risoluzione del Bot Creator dispositivo siano uguali a quelle del Bot Runner dispositivo. Se la scala e la risoluzione dello schermo sono diverse, potrebbe non bot riuscire quando viene distribuito sul Bot Runner dispositivo.

    Procedure

    Seguire questi passaggi per aggiungere un actionclic:

    1. Nella Actions tavolozza, fare doppio clic o trascinare il clic action da Mouse package.
    2. Specificare la finestra in cui acquisire il clic del mouse:
      Scegliere dalla scheda Applicazione, Browser o Variabile.
      Descrizione opzione
      Applicazione Selezionare da un elenco di finestre attualmente attive.
      Note: È possibile utilizzare l'opzione Schermo per acquisire le coordinate sullo schermo del dispositivo, tuttavia si consiglia di specificare una finestra perché le dimensioni dello schermo possono cambiare, il che distorce le coordinate acquisite.
      Browser Selezionare da un elenco di Google Chrome schede.
      Variabile Selezionare una variabile finestra esistente per specificare il titolo della finestra dell'applicazione.
      Note: Questa opzione disattiva il pulsante Cattura. Utilizzare questa opzione solo dopo aver terminato la fase di acquisizione.

      Puoi utilizzare un'espressione regolare (regex) per identificare il titolo della finestra. Seleziona l'espressione regolare come Stringa o Modello per ogni condizione di espressione regolare e immetti il valore. Per impostazione predefinita, il campo Titolo della finestra è sensibile alla distinzione tra maiuscole e minuscole. È possibile abilitare il flag regex Senza maiuscole/minuscole per identificare un titolo della finestra senza distinzione tra maiuscole e minuscole.

      Ad esempio, puoi immettere il valore Stringa come ((\w*)-Notepad per tutti i nomi dei titoli delle finestre che iniziano con ((\w*)-Notepad o utilizzare Modello come ((\w)\s)*document-Notepad solo per i titoli delle finestre che corrispondono a questo modello.

    3. Optional: Seleziona l'opzione Ridimensiona finestra per specificare le dimensioni della finestra.
      Questa opzione offre un più affidabile bot. Consente di ridimensionare la finestra in base alle dimensioni alle quali l'attività è stata registrata, migliorando la capacità del bot di identificare l'oggetto di destinazione.
      • Se la finestra è ingrandita quando registri l'attività, questa opzione non è selezionata.
      • Se la finestra non è della dimensione massima quando registri l'attività, questa opzione viene selezionata per impostazione predefinita, i campi di larghezza e altezza si riempiono automaticamente con le dimensioni della finestra.
      Note: Questa opzione è disponibile solo per le finestre che possono essere ridimensionate. Non è disponibile per le opzioni Desktop o Barra dei comandi.
    4. Fare clic su Acquisisci coordinate.
      Viene visualizzata la finestra selezionata.
    5. Trascinare il mouse per selezionare il punto di clic e fare clic con il pulsante sinistro per acquisirlo.
      Il punto acquisito viene visualizzato nella sezione Anteprima con le coordinate sottostanti.
    6. Nell'opzione Pulsante, specificare il pulsante su cui fare clic.
      Scegliere tra Pulsante sinistro, Pulsante destro o Pulsante centrale.
    7. Nell'opzione Event (Evento), specificare l'evento.
      Scegliere tra Clic, Doppio clic, Pulsante su o Pulsante giù.
    8. Fare clic su Salva.
    Invia feedback