Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Pacchetto Stringa

  • Aggiornato: 7/25/2019
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • Spazio di lavoro RPA

Pacchetto Stringa

Il pacchetto Stringa contiene azioni che consentono di eseguire varie operazioni, ad esempio la ricerca di frasi specifiche in una stringa, il confronto di due stringhe, la conversione di una stringa in maiuscolo o minuscolo o il calcolo della lunghezza di una stringa.

Nel pacchetto Stringa sono disponibili le seguenti azioni:

Estrai testo
Consente di estrarre un intervallo di testo tramite operatori logici dalla stringa di origine specificata. Questa azione consente inoltre di selezionare l'opzione per rimuovere l'Invio e tagliare il testo estratto. Vedi Utilizzo dell'azione Estrai testo.
Confronta
Consente di confrontare due stringhe e memorizzare l'output in una variabile booleana. Devi:
  • Specificare la stringa di origine e la stringa con cui desideri confrontarla rispettivamente nei campi Stringa di origine e Confronto con la stringa.
  • Selezionare l'opzione Maiuscole/minuscole o Ignora maiuscole/minuscole rispettivamente se desideri confrontare o non confrontare la grafia delle stringhe.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Trova
Consente di individuare una sottostringa contenuta nella stringa di origine. Questa azione consente anche di eseguire una ricerca basata su un'espressione regolare. Un'espressione regolare è una sequenza di caratteri che definiscono uno schema di ricerca. Ad esempio, per trovare tutti gli indirizzi e-mail nella stringa di origine, puoi specificare quanto segue come espressione regolare: \b[A-Z0-9._%-]+@[A-Z0-9.-]+\.[A-Z]{2,4}\b. Vedi Utilizzo dell'azione Trova.
Lunghezza
Consente di calcolare la lunghezza della stringa specificata e di memorizzare l'output in una variabile numerica. Devi:
  • Specificare la stringa di cui desideri recuperare la lunghezza nel campo Stringa di origine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Minuscolo
Consente di convertire la stringa specificata in caratteri minuscoli e di memorizzarla in una variabile di stringa. Devi:
  • Specificare la stringa che desideri convertire in caratteri minuscoli nel campo Stringa di origine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Sostituisci
Consente di sostituire una sottostringa contenuta nella stringa di origine con una stringa specificata. Questa azione consente anche di eseguire una ricerca basata su un'espressione regolare. Un'espressione regolare è una sequenza di caratteri che definiscono uno schema di ricerca. Ad esempio, per trovare tutti gli indirizzi e-mail nella stringa di origine, puoi specificare quanto segue come espressione regolare: \b[A-Z0-9._%-]+@[A-Z0-9.-]+\.[A-Z]{2,4}\b.Vedi Utilizzo dell'azione Sostituisci.
Inverti
Consente di invertire la stringa specificata e di memorizzare l'output in una variabile di stringa. Devi:
  • Specificare la stringa che desideri invertire nel campo Stringa di origine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Dividi
Divide la stringa specificata in più stringhe e memorizza l'output in una variabile di elenco. Vedi Utilizzo dell'azione Dividi.
Sottostringa
Consente di estrarre una sottostringa dalla stringa specificata e di memorizzare l'output in una variabile di stringa. Devi:
  • Specificare la stringa da cui desideri estrarre la sottostringa nel campo Stringa di origine.
  • Fornire un valore nel campo Inizia da per specificare il punto di partenza per l'estrazione del testo.
  • Fornire un valore nel campo Lunghezza per specificare il numero di caratteri da estrarre.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
In numero
Consente di convertire una stringa in un numero e di memorizzare l'output in una variabile numerica. Devi:
  • Specificare la stringa che desideri convertire in un numero nel campo Stringa di origine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Ritaglia
Consente di eliminare gli spazi vuoti dalla stringa specificata e di memorizzare l'output in una variabile di stringa. Devi:
  • Specificare la stringa da cui desideri eliminare gli spazi nel campo Stringa di origine.
  • Selezionare l'opzione appropriata tra Taglia dall'inizio e/o Taglia dalla fine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Maiuscolo
Consente di convertire la stringa specificata in caratteri maiuscoli e di memorizzarla in una variabile di stringa. Devi:
  • Specificare la stringa che desideri convertire in caratteri maiuscoli nella Stringa di origine.
  • Selezionare la variabile che desideri utilizzare per memorizzare l'output dall'elenco Assegna l'output alla variabile.
Invia feedback