Leggi e rivedi la documentazione di Automation Anywhere

Automation Anywhre Automation 360

Chiudi contenuti

Contenuti

Apri contenuti

Esempio di utilizzo del tasto di scelta rapida per attivare un bot

  • Aggiornato: 6/25/2020
    • Automation 360 v.x
    • Crea
    • AARI
    • Esempi

Esempio di utilizzo del tasto di scelta rapida per attivare un bot

In questo esempio, un dirigente del front desk di una compagnia assicurativa risponde a una chiamata di un cliente esistente che vuole comprendere i dettagli della polizza e la sua validità. Il dirigente utilizza un tasto di scelta rapida per attivare un bot che recupera le informazioni del cliente.

Prerequisiti

Le informazioni su tutti i clienti esistenti e sulle varie polizze della compagnia assicurativa sono distribuite in due diversi database. Un esistente bot mappa i dati tra i due database e fornisce informazioni consolidate in un formato leggibile dall'utente al dirigente. Ctrl+L è impostato come tasto di scelta rapida per attivare questo bot.

Procedura

  1. Il dirigente raccoglie le informazioni del chiamante per verificare se si tratta di un cliente esistente.
    Il dirigente conferma che il chiamante è un cliente esistente che desidera conoscere i dettagli della politica.
  2. L'esecutivo utilizza Ctrl+L per attivare un bot.
    recupera bot le informazioni sul cliente e i dettagli della policy corrispondente. Viene visualizzato un messaggio di autorizzazione.
  3. Il dirigente esamina le informazioni consolidate in un modulo e risponde alle richieste del cliente senza ritardi o tempi di attesa.
    La seguente immagine illustra questo scenario di automazione assistita:

    Esempio di caso utente di automazione presidiata

Invia feedback